PREMI MEDITERRANEO

Nel 1996 la Fondazione Mediterraneo ha istituito il Premio Mediterraneo (con le sue molteplici categorie) che annualmente viene assegnato a personalità del mondo politico, culturale e artistico che hanno contribuito, con la loro azione, a ridurre le tensioni e ad avviare un processo di valorizzazione delle differenze culturali e dei valori condivisi nell'area del Grande Mediterraneo.

Oggi questo Premio è considerato uno dei più prestigiosi riconoscimenti a livello mondiale.

Al Premio Mediterraneo sono associati vari eventi, quali il "Concerto Euro-Mediterraneo per il Dialogo tra le Culture" e il "Concerto dell'Epifania" (organizzato dal Centro francescano di cultura "Oltre il Chiostro" e dalla "Fondazione Mediterraneo": questo evento viene trasmesso da Rai Uno e Rai International in tutto il mondo la mattina del 6 gennaio di ogni anno.

 

Si è svolta a Napoli, presso la sede del Museo della Pace - MAMT, la cerimonia di assegnazione del  “Premio Mediterraneo di Pace 2018” ad Emma Bonino.
Tra coloro che hanno già ricevuto questo riconoscimento Leah Rabin, Najib Mahfouz, Shirine Ebadi ed altri.
Il Premio Mediterraneo gode di fama internazionale ed è sostenuto da molte istituzioni internazionali.
Alla cerimonia hanno partecipato rappresentanti di vari Paesi e membri della Fondazione Mediterraneo e della Federazione Anna Lindh Italia.

Leggi tutto: ...

Nel corso di una cerimonia svoltasi al Museo della PaceMAMT è stato assegnato a tutti i poeti israeliani il “Premio Mediterraneo per la Poesia” 2018.
Vincenzo De Lucia, Vice Presidente di Poeti per la Pace, ha ripercorso le tappe del Premio e citato alcuni dei precedenti assegnatari: tra questi gli scrittori della Ex-Jugoslavia Sidran Abdulah e Izet Sarajlic e lo statunitense L. Ron Hubbard.
Subito dopo è stata introdotta introdurre la Cerimonia di Premiazione per il 2018 in favore di tutti i poeti israeliani.
Nelle motivazioni si legge: “In occasione del 70’ Anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo e del 30’ Anniversario della Fondazione Mediterraneo, il Comitato Internazionale ha deliberato l’assegnazione del Premio Mediterraneo 2018 in favore di tutti i poeti israeliani impegnati nella promozione di una cultura di Pace.” Il Premio verrà consegnato in Israele nel corso di una importante manifestazione.

Leggi tutto: ...

Si è svolta a Napoli, presso la sede del Museo della Pace - MAMT, la cerimonia del “Premio Mediterraneo Diplomazia e Sviluppo 2018” attribuito a MOHAMED ABOU EL ENEIN.
Presente una folta delegazione di diplomatici e giornalisti della Repubblica Araba d’Egitto, guidata da dall’ambasciatore d’Egitto in Italia HISHAM MOHAMED MOUSTAFA BADR.
Questo premio è un’opera artistica realizzata dallo scultore MARIO MOLINARI che rappresenta un simbolo di pace e di vita comune: tra coloro che hanno già ricevuto questo riconoscimento nel mondo arabo il compianto NAJIB MAHFOUZ.
Il Premio Mediterraneo gode di fama internazionale ed è sostenuto da molte istituzioni internazionali.
Alla cerimonia hanno partecipato diplomatici di vari Paesi e membri della Fondazione Mediterraneo e della Federazione Anna Lindh Italia.

Leggi tutto: ...

Nel corso di una cerimonia svoltasi presso il Ministero degli Affari Culturali di Tunisi le giurie internazionali hanno assegnato a S.E. Mohamed Zinelabidine – Ministro degli Affari Culturali della Repubblica di Tunisia - il “Premio Mediterraneo Cultura 2018”.
Il Premio è stato consegnato dal presidente Michele Capasso.

Leggi tutto: ...

Nel corso di una cerimonia svoltasi presso il Museo della Pace - MAMT le giurie internazionali hanno assegnato ad Ornella Vanoni il “Premio Mediterraneo Arte e Creatività 2018”.
Presenti alla cerimonia ministri, ambasciatori e rappresentanti di istituzioni internazionali.
Ornella Vanoni ha ringraziato le giurie per questo importante riconoscimento che le fa onore ed ha espresso il proprio sincero apprezzamento per la Fondazione Mediterraneo e per il Presidente Michele Capasso, autore del docufilm “Ornella Vanoni: basta poco” proiettato prima dell’assegnazione del Premio, presenti - tra gli altri  - il ministro Dario Franceschini ed il questore di Napoli Antonio De Iesu.

Leggi tutto: ...