Don Bosco||Il Potere dell'Amore

Lo spirito di Don Bosco e dei Salesiani presenti in 132 paesi del mondo si rinnova nell’ ”Oratorio Salesiano virtuale” del Museo della Pace - Mamt: un’ esperienza unica ed affascinante attraverso 12 percorsi emozionali e la visita alla Cappella con la reliquia del “Santo dei Giovani” In un momento difficile della nostra storia il messaggio di Don Bosco per i giovani e con i giovani è più che mai attuale e costituisce l’antidoto contro ogni forma di radicalismo e fondamentalismo, aiutando i giovani a ridiventare “Produttori del futuro” e “Cacciatori del positivo”. L’Oratorio Salesiano virtuale ed i percorsi emozionali “Don Bosco, il Potere dell’Amore” sono realizzati dalla Fondazione Mediterraneo e dalla Direzione Generale Opere Don Bosco in collaborazione con l’Ispettoria Salesiana Meridionale ed i Salesiani di tutto il mondo.

 

 

Giovani salesiani tirocinanti provenienti da vari Paesi euro mediterranei hanno visitato il Museo della Pace e, in particolare, i percorsi emozionali dedicati a Don Bosco.
Accolti dal presidente Michele Capasso ed accompagnati dal vicario dell’Ispettoria Meridionale don Angelo Draisci i partecipanti hanno espresso apprezzamento per l’iniziativa che intende valorizzare il carisma salesiano in favore dei giovani.
A conclusione della visita è stata celebrata la Santa Messa ed offerta una cena nel refettorio del Museo della Pace.

Leggi tutto: ...

In occasione della Festa di San Giovanni Bosco si è svolta l’inaugurazione dell’opera “Totem della Pace” dello scultore Molinari presso l’oratorio dell’Istituto Santa Maria Mazzarello di Torre Annunziata.
Dopo gli indirizzi di saluto della direttrice dell’istituto Suor Marianna, della viceispettrice meridionale Suor Carla e della responsabile dell’oratorio Suor Angela sono intervenuti il presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso, la responsabile del progetto “Totem della Pace” Pia Molinari, il sindaco di Torre Annuziata Enzo Ascione ed i sacerdoti Don Franco e Don Mario.
In particolare il presidente Capasso ha sottolineato l’importanza delle “Mani della Pace” riprodotte dai ragazzi e dalle ragazze dell’Oratorio: un IMPEGNO ad essere costruttori di pace che sin dall’infanzia deve coinvolgere i bambini e le bambine affinchè crescano con un insieme di valori capaci di controbattere le avversità ed il male della vita.

Leggi tutto: ...

In occasione della Festa di San Giovanni Bosco si è svolta l’inaugurazione dell’opera “Totem della Pace” dello scultore Molinari presso l’oratorio dell’Istituto Santa Maria Mazzarello di Torre Annunziata.
Dopo gli indirizzi di saluto della direttrice dell’istituto Suor Marianna, della viceispettrice meridionale Suor Carla e della responsabile dell’oratorio Suor Angela sono intervenuti il presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso, la responsabile del progetto “Totem della Pace” Pia Molinari, il sindaco di Torre Annuziata Enzo Ascione ed i sacerdoti Don Franco e Don Mario.
In particolare il presidente Capasso ha sottolineato i rapporti intercorsi con il comune di Torre Annunziata sin dal 2013 e l’impegno assunto per realizzare l’opera monumentale “Totem della Pace” ed iniziative in favore dell’infanzia abbandonata.
L’iniziativa si inserisce nella più ampia azione di solidarietà ed aiuto che la Fondazione Mediterraneo ha intrapreso per l’Oratorio dell’Istituto Mazzarello di Torre Annunziata.
In questa occasione i ragazzi e le ragazze dell’Oratorio si sono esibiti nella performance musicale “Vulessetruvà pace”.
Sul pannello in cui si trova l’opera “Totem della Pace” sono riprodotte le sagome delle mani dei ragazzi che assumono l’impegno ad essere “costruttori di pace”.

Leggi tutto: ...

Un gruppo di suore FMA Juniores, accompagnate da Suor Anna Avenia, hanno visitato il Museo della Pace MAMT e si sono intrattenute in preghiera nella Cappella con le reliquie di San Giovanni Bosco e di Santa Maria Domenica Mazzarello.

Leggi tutto: ...

Il presidente Michele Capasso ha trascorso con gioia il Santo Natale con le FMA di Napoli-San Giovanni Bosco.
Accolto da Suor Rosaria, Suor Anna e da tutte le consorelle il presidente Capasso è stato portatore di un messaggio di augurio di Madre Yvonne Reungoat, Superiora generale dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice.

Leggi tutto: ...

Grande affluenza di pubblico al “Mercatino della solidarietà per l’Oratorio Madre Mazzarello di Torre Annunziata.
Dopo un momento di preghiera comune nella Cappella con le reliquie di Don Bosco e Madre Mazzarello, un gruppo di docenti e suore FMA dell’Istituto di Napoli-Vomero hanno visitato il “Mercatino” auspicando che la generosità di molti possa consentire il ripristino del pavimento dell’Oratorio di Torre Annunziata.

Leggi tutto: ...

In presenza della Superiora generale dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA), Madre Yvonne Reungoat, dell’Ispettrice Suor Maria Rosaria Tagliaferri e delle rappresentanti dell’Ispettoria Meridionale delle FMA (provenienti dall’Italia meridionale, dall’Albania e da Malta) si è svolta la solenne cerimonia di benedizione della Sala del Museo della Pace - MAMT dedicata a Santa Maria Domenica Mazzarello, fondatrice delle FMA.
Don Mario Maritano, SDB, ha presieduto la cerimonia di benedizione.
Madre Yvonne ha espresso parole di apprezzamento per la Fondazione Mediterraneo e per il presidente Capasso in quanto questa sala completa, accanto alla presenza di Don Bosco, la presenza dell’intera Famiglia Salesiana al Museo della Pace. Qui, infatti, saranno fruibili video, testimonianze e documenti dell’Istituto delle FMA presenti in 93 Paesi del mondo.

Leggi tutto: ...

In presenza della Superiora generale dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA), Madre Yvonne Reungoat, dell’Ispettrice Suor Maria Rosaria Tagliaferri e delle rappresentanti dell’Ispettoria Meridionale delle FMA (provenienti dall’Italia meridionale, dall’Albania e da Malta) si è svolta la solenne cerimonia di deposizione della Reliquia di Santa Maria Domenica Mazzarello, fondatrice delle FMA, nella Cappella Don Bosco del Museo della Pace - MAMT.
Madre Yvonne ha espresso parole di apprezzamento per la Fondazione Mediterraneo e per il presidente Capasso in particolare per la non comune dedizione – con tratti anche mistici – in favore del dialogo interreligioso e della pace.
Nella Cappella Don Bosco è ora presente un quadro di Madre Mazzarello, la Sua reliquia ed altri oggetti.
Un momento di intensa spiritualità con le suore FMA che, tra canti e preghiere, hanno accompagnato la ritualità della cerimonia.

Leggi tutto: ...