TOTEM DELLA PACE

Il “Totem della Pace” è un marchio regolarmente depositato secondo le normative vigenti. Pertanto ogni iniziativa posta in essere da soggetti terzi, volta ad utilizzare tale marchio o la dicitura “Totem della Pace”, in qualsivoglia contesto e per qualsiasi finalità, integra a tutti gli effetti la fattispecie della contraffazione di marchio.

 

La Fondazione Mediterraneo • Organizzazione internazionale non lucrativa d’utilità sociale (Onlus) creata nel 1994 dall’architetto Michele Capasso insieme a studiose e studiosi dell’area euromediterranea, politici di organismi internazionali e diplomatici impegnati in azioni di pace – ha realizzato importanti iniziative per la Pace e lo sviluppo condiviso: tra queste la creazione a Napoli della “Maison de la Paix – Casa Universale delle Culture”, supportata da Capi di Stato e di Governo, da personalità del mondo della cultura, dell'economia e della scienza ed alla quale hanno aderito vari Paesi del mondo ed organismi internazionali come le Nazioni Unite, l’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo, la Lega degli Stati Arabi, l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, la Fondazione Euromediterranea “Anna Lindh”.

Il “Totem della Pace”, opera dello scultore torinese Mario Molinari, è il simbolo della “Maison de la Paix – Casa Universale delle Culture” e rappresenta la Pace nel Mondo e, specialmente, nel Grande Mediterraneo: la Fondazione Mediterraneo sta diffondendo questo simbolo universale costituendo la rete delle “Città per la Pace”.

Lo scultore Mario Molinari è stato un artista di chiara fama, sensibile alle tematiche di pace e dialogo tra le culture, com'è testimoniato dalle sue numerose opere e dalla sua vita.

Il progetto culturale del "Totem della Pace" è realizzato nel mondo da Michele Capasso: dedito, dal 1990, alla costruzione del dialogo quale strumento per la mediazione dei conflitti, coniuga la sua esperienza internazionale di programmazione e progettazione sociale e interculturale con quella professionale di architetto e ingegnere.


La vela che simboleggia il viaggio, il mare. Questo Nostro Mare che è stato culla della civiltà, teatro di scontri e battaglie tra le genti che lo abitavano ma anche e soprattutto di scambi di merci e di saperi. Un mare celebrato nel mito dove Ulisse si perse, continuando a vagare nella sua disperata ricerca della via del ritorno.La vela che si tinge di rosso, all’alba e al tramonto, alla partenza ed al ritorno nel ritmo, immutabile, dell’Universo.

(M. MOLINARI)

Un simbolo di pace che si coniuga con il messaggio di Papa Benedetto XVI del 1 gennaio 2010 e del Presidente Giorgio Napolitano del 31 dicembre 2009.
L´Auditorium della Rai di Napoli, dove si è svolta la XV edizione del Concerto dell´Epifania, ha ospitato l´opera originale "Totem della Pace" dello scultore Mario Molinari.

Il "Totem della Pace" rappresenta simbolicamente il processo di pace: constatare che le principali capitali del mondo - insieme ad altre grandi e piccole città che hanno confermato pieno interesse - stiano realizzando questo simbolo di pace, spinge la Fondazione Mediterraneo ad andare avanti su una strada complessa ma ormai da tutti considerata come l´unica percorribile: la pace.

Leggi tutto: ...

La “Maison de la Paix” diventa un progetto concreto ideato dall'architetto e ingegnere Michele Capasso.

Nel 1994 Michele Capasso ha creato la Fondazione Mediterraneo con le sue due principali azioni: la “Maison de la Méditerranée” e la “Maison des Alliances”, aventi la loro sede principale a Napoli. Nei giorni scorsi è stato presentato il progetto della terza azione della Fondazione Mediterraneo: la “Maison de la Paix”.

Il progetto è stato proposto al Sultanato dell’Oman:
a Muscat (la capitale) e a Salalah (ai confini con lo Yemen), dove il presidente Capasso si è recato ed ha svolto incontri finalizzati alla realizzazione dell’opera.

Leggi tutto: ...

La Fondazione Mediterraneo, con le Guide del Vesuvio, ha accolto il Totem della Pace.

E´ una scultura dell’artista Mario Molinari, composta da una vela rossa poggiata su una base nera, con a lato un semicerchio giallo e arancione, simboleggia la forza della distruzione ma, soprattutto, la speranza e la gioia della ricostruzione.

Partito dal mare di Napoli (che simboleggia il Mediterraneo), dopo un tragitto in Jeep, il Totem è stato accolto alla bocca del cratere del vulcano partenopeo da esperti grafici, artisti e creativi.

Leggi tutto: ...

Il Presidente Michele Capasso, nel corso della manifestazione "Angeli e Diavoli", che si è svolta a Rutino il 12 agosto, ha presentato l´Appello per la Pace, proponendo l´istallazione a Rutino del Totem della Pace
La proposta è stata accettata all´unanimità dalla popolazione.

Leggi tutto: ...