Totem della Pace

Il “Totem della Pace” è un marchio regolarmente depositato secondo le normative vigenti. Pertanto ogni iniziativa posta in essere da soggetti terzi, volta ad utilizzare tale marchio o la dicitura “Totem della Pace”, in qualsivoglia contesto e per qualsiasi finalità, integra a tutti gli effetti la fattispecie della contraffazione di marchio.

 

La Fondazione Mediterraneo • Organizzazione internazionale non lucrativa d’utilità sociale (Onlus) creata nel 1994 dall’architetto Michele Capasso insieme a studiose e studiosi dell’area euromediterranea, politici di organismi internazionali e diplomatici impegnati in azioni di pace – ha realizzato importanti iniziative per la Pace e lo sviluppo condiviso: tra queste la creazione a Napoli della “Maison de la Paix – Casa Universale delle Culture”, supportata da Capi di Stato e di Governo, da personalità del mondo della cultura, dell'economia e della scienza ed alla quale hanno aderito vari Paesi del mondo ed organismi internazionali come le Nazioni Unite, l’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo, la Lega degli Stati Arabi, l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, la Fondazione Euromediterranea “Anna Lindh”.

Il “Totem della Pace”, opera dello scultore torinese Mario Molinari, è il simbolo della “Maison de la Paix – Casa Universale delle Culture” e rappresenta la Pace nel Mondo e, specialmente, nel Grande Mediterraneo: la Fondazione Mediterraneo sta diffondendo questo simbolo universale costituendo la rete delle “Città per la Pace”.

Lo scultore Mario Molinari è stato un artista di chiara fama, sensibile alle tematiche di pace e dialogo tra le culture, com'è testimoniato dalle sue numerose opere e dalla sua vita.

Il progetto culturale del "Totem della Pace" è realizzato nel mondo da Michele Capasso: dedito, dal 1990, alla costruzione del dialogo quale strumento per la mediazione dei conflitti, coniuga la sua esperienza internazionale di programmazione e progettazione sociale e interculturale con quella professionale di architetto e ingegnere.


La vela che simboleggia il viaggio, il mare. Questo Nostro Mare che è stato culla della civiltà, teatro di scontri e battaglie tra le genti che lo abitavano ma anche e soprattutto di scambi di merci e di saperi. Un mare celebrato nel mito dove Ulisse si perse, continuando a vagare nella sua disperata ricerca della via del ritorno.La vela che si tinge di rosso, all’alba e al tramonto, alla partenza ed al ritorno nel ritmo, immutabile, dell’Universo.

(M. MOLINARI)

Il presidente Michele Capasso ha presentato il progetto “Totem della Pace” in occasione dell’incontro internazionale "Intelligenza territoriale e sviluppo regionale per le imprese. Esperienze internazionali comparate". Immediate le adesioni delle città di Brasilia, Honolulu, Hanoi, Buenos Aires, Shangai che hanno manifestato entusiasmo per questa iniziativa di pace.

Leggi tutto: ...

ll Segretario Generale dell’Unione del Maghreb Arabo Habib Ben YahiaBenita Ferrero-Waldner ed il Direttore Generale dell’Istituto Europeo del Mediterraneo Senen Florensa raccolgono il testimone del “Totem della Pace” dello scultore Molinari a conclusione delle celebrazioni del 15° anniversario del Partenariato Euromediterraneo e della Conferenza Euromesco.

“È importante – ha affermato Habib Ben Yahia – avere una prospettiva storica per la pace. Questo simbolo è una speranza per la regione che ha dato i natali a protagonisti della storia mondiale”.

 

 

 

Leggi tutto: ...

La vela rossa di Mario Molinari diventa punto d´incontro tra Israeliani e Palestinesi.
Per la prima volta, in occasione dell´inaugurazione del Totem della Pace a Rabat, le Delegazioni dei Parlamenti Israeliano e Palestinese si sono incontrate approfondendo le strategie per assicurare la pace nella tormentata regione.
In particolare, il Presidente della Knesset Reuven Rivlin ha discusso con il Presidente Michele Capasso sulle difficoltà in essere confermando l´ineluttabilità del cammino verso la pace attraverso l´esistenza di due Popoli in due Stati.

Leggi tutto: ...

Il Presidente della Camera dei Rappresentanti del Regno del Marocco Abdelwahad Radi ha ricevuto da Jacopo Molinari ed Alessandra Pertusati il volume sull´opera di Mario Molinari: scultore del colore ed autore del Totem della Pace .

"Ringrazio di cuore per questo prezioso dono - ha affermato il Presidente Radi - che testimonia l´opera monumentale di un grande scultore che ha saputo rappresentare plasticamente i valori dell´amicizia, della gioia, della fraternità e della pace".

Jacopo Molinari ha ringraziato sottolineando l´importanza, particolarmente speciale, delle parole del Presidente Radi, in concomitanza con il decennale della morte dello scultore.

Leggi tutto: ...

Nel corso di una cerimonia il Presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso ed il Presidente del Parlamento del Marocco Abdelwahed Radi hanno formalizzato gli Atti relativi all´acquisizione dell´opera Totem della Pace .

Leggi tutto: ...

In un incontro con il Presidente Michele Capasso, il Sindaco di Rabat Fathallah Oualalouha confermato la prossima realizzazione dell´opera monumentale del Totem della Pace di Molinari, dinanzi alla Biblioteca Nazionale.
Alta 18 metri, in cemento armato, costituirà il simbolo della pace, della cultura e dei diritti umani del Marocco e del Mondo Arabo.

Leggi tutto: ...

Il Presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso, il coordinatore del Progetto"Totem della Pace" Jacopo Molinari, il Presidente della Camera dei Rappresentanti del Marocco Abdelwahad Radi, il Presidente dell´Assemblea Parlamentare del Mediterraneo Rudy Salles con il Vecepresidente Francesco Amoruso, il Presidente della Delegazione Unione Interparlamentare Antonio Martino e le Delegazioni dei Parlamenti di 28 Paesi hanno inaugurato il Totem della Pace dello scultore Mario Molinari situato nel posto d´onore della Sede del Parlamento di Rabat.

Sua Maestà Mohammed VI, con il Governo e tutto il popolo marocchino è onorato per questo grande simbolo di pace che sottolinea l´impegno del Regno del Marocco per la Pace: è una giornata memorabile ed il Totem della Pace del grande artista Mario Molinari segnerà per sempre la pace in Marocco e nel Mondo intero.

In questa occasione apprezzamenti sono stati espressi dai presenti e in particolare, consegnando simbolicamente il "Totem della Pace" dalla Farnesina al Parlamento del Marocco, l´on. Antonio Martino - già Ministro degli Esteri e della Difesa - ha sottolineato che il Totem della Pace rappresenta il simbolo universale della Pace nella giustizia e nella libertà.

Leggi tutto: ...

Il Cardinale Crescenzio Sep, Arcivescovo metropolita di Napoli, ha reso omaggio al “Totem della Pace” dello scultore Mario Molinari sito dinanzi al Comune di San Sebastiano al Vesuvio benedicendolo.

La suggestiva cerimonia si è svolta in presenza del sindaco di San Sebastiano al Vesuvio Giuseppe Capasso, della signora Pia Molinari, del presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso e di autorità civili, militari e religiose.

“E’ un momento significativo e simbolicamente importante – ha affermato il Cardinale Sepe – perché questo simbolo di pace, da questa cittadina nel cuore del Parco Nazionale del Vesuvio, inizia il suo viaggio verso la Terra Santa, dove sarà realizzato nel santo Sito del Battesimo con le pietre vulcaniche prodotte proprio in questa terra".

L’importanza del “Totem della Pace” è stata sottolineata a margine delle celebrazioni religiose presiedute dal Cardinale Sepe per la Missione Francescana, presenti frati francescani e una delegazione di Assisi.

Leggi tutto: ...