2011

La Fondazione Mediterraneo - con l’Arcidiocesi di Napoli - ha realizzato l’opera monumentale dello scultore Mario Molinari in occasione del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia.

Dopo Torino, l’opera monumentale è stata inaugurata a Napoli, venerdì 20 maggio 2011 dinanzi al Museo Diocesano, in Largo Donnaregina: in questa occasione vi è stato il passaggio del “Testimone” dal Regno del Marocco - Paese in cui è stato inaugurato l’ultimo “Totem della Pace” – e della Città di Torino, all’Arcidiocesi di Napoli e da questa alle altre città che lo realizzeranno.

Sono intervenuti: Sua Eminenza il Cardinale Crescenzio Sepe, il Presidente della Provincia di Torino Antonio Saitta, il Presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso, Jacopo Molinari, membri della Fondazione Mediterraneo e delle sedi distaccate, il sindaco di Rutino Michele Voria, il sindaco di San Sebastiano al Vesuvio Giuseppe Capasso, il Consigliere del Primo Ministro del Marocco Driss Guerraoui, l'Ambasciatrice dell'Autorità Palestinese all'Unione Europea Leila Shahid, il Presidente del TAR della Campania Antonio Guida, il Procuratore Generale della Repubblica Vincenzo Galgano ed esponenti di Istituzioni internazionali partner del“Totem della Pace” .

 

Per l'occasione i Cantori di Posillipo, accompagnati da solisti, hanno eseguito l’Inno di Mameli e l’Inno del Mediterraneo.

Invito | Comunicato Stampa | Guarda i video: 1 - 2 - 3 - 4 - 5