EVENTI PRINCIPALI

In occasione dell’evento “Napoli Porto Aperto” il “Totem della Pace” (Molinari scultore) con l’urna del Migrante Ignoto diventa il simbolo dei rifugiati che lanciano un appello contro la chiusura dei porti, per una politica di accoglienza e di integrazione di tutti quanti scappano dalle guerre.
Il “Totem della Pace” - che la Fondazione Mediterraneo sta diffondendo in tutto il mondo – rappresenta sempre di più i rifugiati, i deboli, i poveri e quanti sono vittime di ingiustizia e di illegalità.
In particolare, l’opera monumentale realizzata dinanzi alla Stazione Marittima del Porto di Napoli – donata al Corpo della Guardia Costiera in occasione del 150° anniversario – contiene le reliquie del Migrante Ignoto, portate dagli ufficiali della Guardia Costiera di Lampedusa il 21 marzo 2015 in presenza di Papa Francesco.