Italian - ItalyFrench (Fr)English (United Kingdom)

VEGLIA PER DON BOSCO A NAPOLI

Stampa
PDF

Si è svolta a Napoli, nella Chiesa di San Giuseppe a Via Medina - a due passi dal Museo della Pace - MAMT e dove Don Bosco celebrò la sua unica messa nel Sud Italia, il 30 marzo 1880 - la “Veglia annuale di preghiera” per Don Bosco, presieduta da don Pasquale Cristiani, ispettore per l’Italia meridionale dei Salesiani, ed organizzata da don Fabio Bellino, delegato alla pastorale giovanile.
Tanti giovani dei vari Oratori (Terzigno, Potenza, ecc.) intervenuti per riaffermare lo spirito di Don Bosco.
Questo evento ha un valore importante perché apre il percorso che vedrà la celebrazione della S.Messa al Museo della Pace il 31 gennaio 2017 (festività di S.Giovanni Bosco) e l’inaugurazione della sezione museale - il cui titolo è “DON BOSCO, IL POTERE DELL’AMORE” -  realizzata dalla Fondazione Mediterraneo e dalla Direzione Generale dei Salesiani in  collaborazione con l’Ispettoria Meridionale in programma per il 17 febbraio 2017,  con la partecipazione del Rettor Maggiore don ÁNGEL FERNANDEZ ARTIME.

Leggi tutto...

NAPOLI: PIAZZA MUNICIPIO DIVENTA L’ORATORIO DI DON BOSCO

Stampa
PDF

A conclusione della “Veglia annuale di preghiera per Don Bosco” i giovani degli Oratori si sono riuniti tutti in Piazza Municipio davanti al Museo della Pace - MAMT per le esibizioni dei vari Oratori e per l’Inno dei giovani di Don Bosco.
In questa occasione don Pasquale Cristiani, ispettore per l’Italia meridionale dei Salesiani, e don Fabio Bellino, delegato alla pastorale giovanile, hanno comunicato la prossima apertura della sezione del Museo della Pace dedicata a  “DON BOSCO, IL POTERE DELL’AMORE”.

Leggi tutto...

DON BOSCO AL MUSEO DELLA PACE - MAMT

Stampa
PDF

Lo spirito di Don Bosco e dei Salesiani presenti in 132 paesi del mondo si rinnova nell’”Oratorio Salesiano Virtuale” del Museo della pace - Mamt:  un’ esperienza unica e affascinante attraverso 12 percorsi emozionali con la cappella dedicata al “Santo dei Giovani”
L’”Oratorio Salesiano virtuale” comprende video, immagini, musiche, collegamenti multimediali ed altri strumenti ipertestuali con l’alta tecnologia 4k  ed ha l’obiettivo di diffondere l’opera di Don Bosco attraverso un hub multimediale che racchiude i momenti essenziali dell’azione svolta dai Salesiani in ogni parte del mondo: apprezzata in più occasioni da Papa Francesco ed unanimemente riconosciuta, specialmente da coloro che hanno vissuto l’esperienza educativa, umana e sociale del “Santo dei giovani”.
La sezione museale – il cui titolo è “DON BOSCO, IL POTERE DELL’AMORE” - è realizzata dalla Fondazione Mediterraneo e dalla Direzione Generale dei Salesiani in  collaborazione con l’Ispettoria Meridionale.
Don Pasquale Cristiani, ispettore per l’Italia meridionale dei Salesiani, e don Fabio Bellino, delegato alla pastorale giovanile, hanno ultimato i video emozionali sotto la direzione del presidente Michele Capasso.
L’apertura è per il 17 febbraio 2017  ed interverrà il Rettor Maggiore don ÁNGEL FERNANDEZ ARTIME.

Leggi tutto...

IL MUSEO MAMT PRESENTA “ERCO” AGLI ARCHITETTI

Stampa
PDF

Il Museo della PaceMAMT, nel corso di un incontro con architetti provenienti da vari paesi, ha presentato la ERCO ed il sistema di illuminazione realizzato al Museo, illustrando il risparmio e la grande qualità dell’intervento.

Leggi tutto...

BIOARCHITETTURA: FARE CENT(R)O

Stampa
PDF

La Fondazione Mediterraneo con l’Ordine degli Architetti di Napoli ha organizzato un incontro di studi sulla Bioarchitettura.
L’occasione i ventidue anni dal primo numero della rivista di Bioarchitettura, nata a Bolzano dall’esigenza di avere “un respiro più profondo, una prospettiva più ampia che guardasse l’uomo senza perdere di vista la natura, i materiali, la psicologia dell’abitare”.
Tematiche di avanguardia nel 1994 sono diventate ai giorni nostri parte integrante della cultura progettuale. Nonostante siamo tutti consapevoli della necessità di un approccio sistemico ed umano al costruire, la tecnica ci ha preso la mano, portandoci talvolta molto lontano dalle intenzioni originarie.
Il numero 100 della rivista è l’occasione per riprendere i fili del giusto edificare migliorando gli strumenti concorsuali, legislativi e coinvolgendo le istituzioni.

Leggi tutto...

I PRESIDENTI DEGLI ORDINI VISITANO IL MUSEO MAMT

Stampa
PDF

I presidenti di alcuni ordini professionali di Napoli hanno visitato il Museo della PaceMAMT esprimendo apprezzamento per “un luogo unico ricco di emozioni”.

Leggi tutto...

LA FEDERAZIONE ANNA LINDH ITALIA PRESENTA LA “CITTÀ INTERCULTURALE”

Stampa
PDF

Nel corso di un incontro con gli architetti della Campania - organizzato dall’Ordine degli Architetti di Napoli e dalla Fondazione Mediterraneo – la Federazione Anna LIndh Italia Onlus ha presentato il progetto “Città interculturale”.
Il prof. Massimo Pica Ciamarra ha illustrato i punti salienti sottolineando l’importanza di questa azione in questo particolare momento storico e grazie alla quale le città potranno produrre luoghi per l’incontro.

Leggi tutto...

BUONGIORNO REGIONE AL MUSEO DELLA PACE - MAMT

Stampa
PDF

Lo speciale del TG3 Campania dedicato al Museo della Pace - MAMT.

Leggi tutto...

CENTO CONFERENZE INTERNAZIONALI SULL’ISLAM

Stampa
PDF

La Fondazione Mediterraneo ha svolto la centesima conferenza internazionale sul tema dell’Islàm, oggi più che mai attuale.
“In oltre 25 anni – ha affermato il presidente Capasso – la Fondazione si è caratterizzata per l’attenzione prestata al tema dell’Islàm, come testimoniano le cento conferenze realizzate: dal Forum del 1997 con oltre 2.000 partecipanti al programma “Mediterraneo, Europa, Islàm: attori in dialogo” coordinato dal prof. John Esposìto. Un’esperienza importante che viene riproposta oggi nel percorso emozionale del Museo della PaceMAMT dal titolo Un Mare, tre Fedi, dedicato alle tre religioni monoteistiche. Un ringraziamento al Corriere della Sera per aver pubblicato le interviste dei principali partecipanti che consentono oggi di ripercorrere le tappe principali del programma”.

Leggi tutto...

DALLA GERMANIA AL MUSEO

Stampa
PDF

Un gruppo di visitatori da Norimberga al Museo: immersi nei percorsi emozionali e nel ricordo di Pino Daniele.

Leggi tutto...