Andreu Claret in visita al Totem della Pace Tricolore

Accompagnato dal Presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso e da Pia Molinari, responsabile del Programma "Totem della Pace", Andreu Claret, Direttore Esecutivo della Fondazione "Anna Lindh", ha visitato il Totem della Pace Tricolore di Molinari collocato a Napoli dinanzi al Museo Diocesano.

"E' un simbolo importante che si sta diffondendo in tutto il mondo - ha affermato Claret - ed al cui progetto la Fondazione "Anna Lindh" ha aderito quale uno dei partner principali".

Leggi tutto: ...

La Primavera Araba e l'Europa: come reagire

Il Presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso e la responsabile del Programma "Totem della Pace" Pia Molinari, sono intervenuti alla Conferenza Internazionale La Primavera Araba e l'Europa: come reagire che si è svolta a Napoli il 16 e 17 giugno.

Nel suo intervento il Presidente Capasso ha sottolineato il ruolo della Fondazione Mediterraneo nel corso dell'ultimo ventennio ed illustrato le iniziative quali i Forum dei Giovani Euromed ed Arabi e le iniziative in favore di Tunisia, Libia ed Egitto.

Leggi tutto: ...

Supporting Citizenship and Meeting Minorities - Conferenza Internazionale "Adriatico e Mediterraneo: geopolitica di un risveglio"

Nell'ambito dell'Operazione Comune della Rete Italiana della Fondazione Anna Lindh Supporting Citizenship and Meeting Minorities (Per la Cittadinanza. Con le Minoranze), si è svolto ad Ancona, presso Palazzo Camerata, il terzo appuntamento dell'evento Mari del Dialogo e della Rivolta organizzato dalla Provincia di Ancona, l'Associazione Adriatico Mediterraneo e la Regione Marche, in collaborazione con Terre di Tutti Film Festival - COSPE.

Alla Conferenza Internazionale "Adriatico e Mediterraneo: geopolitica di un risveglio" sono intervenuti: 
Andrea Nobili (Assessore alla Cultura Comune di Ancona)
Marina Maurizi (Responsabile Cooperazione allo Sviluppo Regione Marche)
Carlo Maria Pesaresi (Assessore alla Cooperazione, solidarietà e pace Provincia di Ancona)
Tahmeur Mekki (giornalista indipendente tunisino)
Kerim Bouzouita (giornalista indipendente tunisino)
Leila Chaibi (Regista franco-algerina)
Franco Rizzi (Segretario generale UNIMED)
Laura Delsere (giornalista Osservatorio Balcani)
Amedeo Ricucci (giornalista RAI inviato in Libia)

Ha moderato l'incontro Michele Capasso (Presidente della Fondazione Mediterraneo e coordinatore della Rete Italiana ALF).

Leggi tutto: ...

Supporting Citizenship and Meeting Minorities "Conversazione sul Mare"

Nell'ambito dell'Operazione Comune della Rete Italiana della Fondazione Anna Lindh Supporting Citizenship and Meeting Minorities (Per la Cittadinanza. Con le Minoranze), si è svolto ad Ancona, presso il Museo Archeologico, il secondo appuntamento dell'evento Mari del Dialogo e della Rivolta organizzato dalla Provincia di Ancona, l'Associazione Adriatico Mediterraneo e la Regione Marche, in collaborazione con Terre di Tutti Film Festival - COSPE.

Alla Conferenza "Conversazione sul Mare: perché il Mediterraneo brucia" sono intervenuti: Thameur Mekki (giornalista indipendente Tunisia), Kerim Bouzouita (giornalista e cyber journalist Tunisia), Leila Chaibi (regista), Enza Amici (Uniti per la Libertà - Carovana Italia Tunisia/Libia).

Ha moderato l'incontro Jonathan Ferramola (COSPE, direttore del Terra di Tutti Film Festival).

Leggi tutto: ...

Supporting Citizenship and Meeting Minorities - Live-Concert "La Musica della Rivolta"

Nell'ambito dell'Operazione Comune della Rete Italiana della Fondazione Anna Lindh Supporting Citizenship and Meeting Minorities (Per la Cittadinanza. Con le Minoranze), si è svolto ad Ancona il primo dei tre appuntamenti dell'evento Mari del Dialogo e della Rivolta, il live concert di El General (Tunisia) "La Musica della Rivolta", organizzato dalla Provincia di Ancona, l'Associazione Adriatico Mediterraneo e la Regione Marche, in collaborazione con Terre di Tutti Film Festival - COSPE.

El Genaral, 22 anni di Sfax, è amatissimo nel suo paese perché è sempre stato molto critico con l'establishment politico. Oggi è il simbolo della rivolta giovanile tunisina.

Leggi tutto: ...

Festa intorno al Totem della Pace per il Sindaco Voria

Grande festa per la rielezione del Sindaco di Rutino Michele Voria che si è svolta intorno all'opera dello scultore Mario Molinari il Totem della Pace.

Tra i presenti l'on. Pasquale Vessa, il portavoce del Presidente della Regione Campania Caldori Gaetano Amatruda, i Sindaci del Parco del Cilento ed il Presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso.

Leggi tutto: ...

Assegnatari dei Premi Mediterraneo 2011 in visita al Vesuvio

Il Presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso ha accompagnati gli Assegnatari dei Premi Mediterraneo 2011 in una escursione sul Vesuvio.

Leggi tutto: ...

Totem della Pace: da San Sebastiano a Rabat e Gaza

Il Consigliere del Primo Ministro del Marocco Driss Guerraui e l'Ambasciatrice dell'Autorità Palestinese all'Unione Europea Leila Shahid si sono recati a rendere omaggio al Totem della Pace a San Sebastiano al Vesuvio, realizzato in onore del sindaco Raffaele Capasso, e vi è stato il simbolico passaggio del "testimone" da San Sebastiano al Vesuvio a Rabat e Gaza dove saranno presto realizzati altri Totem della Pace.

Leggi tutto: ...

INAUGURATO al Museo Diocesano di Napoli il Totem della Pace Tricolore

La Fondazione Mediterraneo - con l’Arcidiocesi di Napoli - ha realizzato l’opera monumentale dello scultore Mario Molinari in occasione del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia.

Dopo Torino, l’opera monumentale è stata inaugurata a Napoli, venerdì 20 maggio 2011 dinanzi al Museo Diocesano, in Largo Donnaregina: in questa occasione vi è stato il passaggio del “Testimone” dal Regno del Marocco - Paese in cui è stato inaugurato l’ultimo “Totem della Pace” – e della Città di Torino, all’Arcidiocesi di Napoli e da questa alle altre città che lo realizzeranno.

Sono intervenuti: Sua Eminenza il Cardinale Crescenzio Sepe, il Presidente della Provincia di Torino Antonio Saitta, il Presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso, Jacopo Molinari, membri della Fondazione Mediterraneo e delle sedi distaccate, il sindaco di Rutino Michele Voria, il sindaco di San Sebastiano al Vesuvio Giuseppe Capasso, il Consigliere del Primo Ministro del Marocco Driss Guerraoui, l'Ambasciatrice dell'Autorità Palestinese all'Unione Europea Leila Shahid, il Presidente del TAR della Campania Antonio Guida, il Procuratore Generale della Repubblica Vincenzo Galgano ed esponenti di Istituzioni internazionali partner del“Totem della Pace” .

 

Per l'occasione i Cantori di Posillipo, accompagnati da solisti, hanno eseguito l’Inno di Mameli e l’Inno del Mediterraneo.

Leggi tutto: ...

Cerimonia di assegnazione dei Premi Mediterraneo 2011

Venerdì 20 maggio, presso la Sala Filangieri del Tribunale Amministrativo della Campania (piazza Municipio 67), si è svolta la cerimonia di assegnazione dei “Premi Mediterraneo 2011”. Tra le varie sezioni, il “Premio Mediterraneo di Pace” è stato assegnato a S.Em.za il Cardinale Crescenzio Sepe. Numerosi gli altri assegnatari dei premi presenti, tra cui: l’Ambasciatore Palestinese a Bruxelles Leila Shahid, il Consigliere del Marocco Driss Guerraoui, il Segretario dell’Unione Maghreb Arabo Habib Ben Yahia, i giornalisti Paolo Mieli e Massimo Milone.

Per l'occasione, la Fondazione Mediterraneo ha promosso il “Concerto Euromediterraneo per il Dialogo tra le Culture" con i “Cantori di Posillipo”.

Leggi tutto: ...