KIMIYYA: INCONTRO CON L’ASSESSORE CLEMENTE

Il presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso e Pia Molinari hanno incontrato a Palazzo San Giacomo l’Assessore ai Giovani Alessandra Clemente.
In questa occasione sono stati discussi i prossimi programmi comuni con la Fondazione ed è stata consegnata all’Assessore un esemplare delle borse di “Kimiyya” realizzate da donne siriane che hanno avuto figli assassinati dalla guerra civile.
L’Assessore ha sottoscritto il manifesto di “Kimiyya. Le Donne attrici del Dialogo” firmato da donne di 82 Paesi impegnate nei vari settori.

Leggi tutto: ...

IL MARE BAGNA ANCORA NAPOLI: INCONTRO CON GLI SCRITTORI

Con il patrocinio del Comune di Napoli e della Fondazione Mediterraneo, l’associazione SELF (Secondigliano Libro Festival) ha organizzato un incontro sul rapporto tra i napoletani, di ieri e di oggi, con il mare: il tutto attraverso i racconti di otto scrittori che amano la città.
In questa occasione è stato presentato il volume “IL MARE BAGNA ANCORA NAPOLI” ed il docufoto di Barbara Di Donato “Dall’alba al tramonto sempre Napul’è”.
Sono intervenuti Michele Capasso (presidente della FM) , Alessandra Clemente (assessore ai giovani del Comune di Napoli), Donatella Trotta (giornalista e scrittrice), Ottavio Lucarelli (presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania), Salvatore Testa (presidente del SeLF).
Il presidente Lucarelli ha ricordato il lungo impegno civile di Michele Capasso e lo ha ringraziato per la sua dedizione e per aver ospitato nelle scorse settimane corsi di formazione per giornalisti.

Leggi tutto: ...

INCONTRO SUL TEMA “IL MUSEO DELLA PACE - MAMT: EMOZIONI PER I GIOVANI PRODUTTORI DI FUTURO”

Continua presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli la rassegna“I Musei oggi: questioni di tutela, conservazione, educazione e gestione”: una serie di incontri in memoria di Gerardo Marotta a cura dell’Istituto di Storia dell’Arte della medesima Accademia, coordinati da Viviana Farina.
I docenti dell’Accademia di Belle Arti di Napoli affiancano i relatori animando il dialogo sui temi trattati:in questa occasione i proff. Michele Capasso (Presidente della Fondazione Mediterraneo e del Museo della Pace) e Massimo Pica Ciamarra (Coordinatore del progetto della Fondazione “Le città del dialogo”).
I temi trattati (con video e documenti multimediali) sono stati: Il Museo della Pace - MAMT: emozioni per i giovani produttori di futuro e quale futuro per la città del dialogo.
Presente all’incontro la direttrice del Museo della Pace - MAMT Pia Molinari.
I lavori sono stati introdotti dal direttore dell’Accademia di Belle Arti prof. Giuseppe Gaeta.
In questa occasione il prof. Michele Capasso ha ricordato l’affettuoso legame con l’avv. Marotta ed il suo apprezzamento per il nascente Museo della Pace - MAMT.

Leggi tutto: ...

SI COMPLETA IL TOTEM DELLA PACE ALL’ORATORIO “MADRE MAZZARELLO” DELLA FMA

Il presidente Michele Capasso e Pia Molinari hanno svolto un ultimo sopralluogo per verificare gli ultimi dettagli dell’opera “Totem della Pace” posta come riqualificazione del cortile dell’oratorio delle FMA “Madre Mazzarello” di Torre Annunziata.
Accolti da Suor Marianna e Suor Angela hanno avuto la possibilità di posizionare il “Totem della Pace” di Mario Molinari e di definire i criteri di intervento degli scugnizzi “Portatori di Pace” sui pannelli laterali dell’opera stessa.

 

Leggi tutto: ...

IL BASSO E GLI STRUMENTI DI RINO ZURZOLO AL MUSEO DELLA PACE - MAMT

Valentina, moglie del compianto Rino Zurzolo - musicista ed amico inseparabile di Pino Daniele – ha portato al Museo della Pace - MAMT, nello studio della sezione “Pino Daniele Alive”, il basso classico ed altri strumenti di Rino che ricordano i momenti belli in cui si esibiva con Pino Daniele.
Un momento emozionante per ricordare il bassista, il musicista ed il docente del Conservatorio.

Leggi tutto: ...

IL MERCATINO DELLA SOLIDARIETA’ PER L’ORATORIO “MADRE MAZZARELLO” DI TORRE ANNUNZIATA

Grande affluenza di pubblico al “Mercatino della solidarietà per l’Oratorio Madre Mazzarello di Torre Annunziata.
Dopo un momento di preghiera comune nella Cappella con le reliquie di Don Bosco e Madre Mazzarello, un gruppo di docenti e suore FMA dell’Istituto di Napoli-Vomero hanno visitato il “Mercatino” auspicando che la generosità di molti possa consentire il ripristino del pavimento dell’Oratorio di Torre Annunziata.

Leggi tutto: ...

DOCENTI DELL’ISTITUTO FMA DI NAPOLI-VOMERO E VISITATORI DA PALERMO NELLA SEZIONE “PINO DANIELE ALIVE”

Docenti e suore FMA dell’Istituto di Napoli-Vomero insieme a visitatori provenienti dalla Sicilia e da Palermo hanno visitato la sezione “Pino Daniele Alive” del Museo della Pace esprimendo apprezzamento per le testimonianze sul grande musicista.

Leggi tutto: ...

DOCENTI DELL’ISTITUTO DELLE FIGLIE DI MARIA AUSILIATRICE DEL VOMERO IN VISITA AL MUSEO DELLA PACE

I docenti dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice di Napoli-Vomero hanno visitato il “Museo della Pace - MAMT” ed i percorsi emozionali dedicati a Don Bosco e Madre Mazzarello.
In questa occasione vi è stato un momento di preghiera comune nella Cappella con le reliquie di Don Bosco e  Madre Mazzarello.
La visita è proseguita con le altre sezioni del Museo: dalla Moschea a “Pino Daniele Alive”.

Leggi tutto: ...

CELEBRATI I 20 ANNI DEL FORUM CIVILE EUROMED DI NAPOLI

I principali organizzatori del “Forum Civile Euromed” svoltosi a Napoli il 12, 13 e 14 dicembre 1997, hanno celebrato il 20° anniversario dell’importante evento che, con circa 3.000 partecipanti da 36 Paesi, tracciò il percorso per il dialogo e la cooperazione euromediterranea.
In presenza di diplomatici di vari Paesi, il presidente Capasso - con Caterina Arcidiacono, Esther Fouchier e Maria Angels Roque (responsabili di quell’evento) - ha ripercorso le principali tappe che condussero a quell’evento e gli sviluppi successivi con la realizzazione dei principali progetti proposti.

Leggi tutto: ...

IL PRESIDENTE CAPASSO ANNUNCIA IL SEGUITO DELL’EUROMED AWARD

Il presidente Michele Capasso, a conclusione della cerimonia di premiazione dell’ “Euromed Award 2017”, ha annunciato che - come già accaduto in altre edizioni - la Fondazione Mediterraneo ospiterà nel 2018 un evento sui migranti ed i rifugiati, con la partecipazione dei 3 finalisti del Premio e del vincitore “Banda internazionale”.

Leggi tutto: ...