WORLD PEACE FORUM

Il World Peace Forum (WPF) si pone come luogo di incontro per analizzare le problematiche alla base dei conflitti e per individuare le migliori strategie per consolidare una coalizione di valori e di interessi condivisi in grado di assicurare la PACE ed uno sviluppo sostenibile.
Il WPF coinvolge i principali esponenti politici, economici, religiosi, culturali e sociali delle diverse società allo scopo di analizzare le cause dei conflitti e riformare i programmi globali e regionali affinché sia assicurata e costruita una PACE durevole con una equa distribuzione delle risorse ed il rispetto dei diritti fondamentali della persona umana: in modo particolare delle donne e dei giovani.

La storia di tre decenni della FONDAZIONE MEDITERRANEO (FM) vista attraverso gli occhi dei suoi membri, dei leader e del mondo esterno costituisce la prova di un’intuizione assunta quando pochi parlavano di “Mediterraneo” o si interessavano alle complesse tematiche della regione.
Mentre molte istituzioni globali sono degne di nota per l'ampiezza delle nazioni o per i potenti leader politici che partecipano alle loro riunioni, tutte le attività e iniziative della FM svolte nella regione euro- mediterranea e in altre parti del mondo si distinguono per la partecipazione attiva dei rappresentanti dei governi, degli organismi internazionali e della società civile.
I Forum Civili Euromed organizzati dalla FM hanno coinvolto negli anni migliaia di esperti, tutti lavorando insieme in uno spirito collaborativo e collegiale: lo SPIRITO DI NAPOLI.
La FM fu ideata nel 1989 come un’organizzazione non-profit ed ha la sede centrale a Napoli e sedi nei Paesi mediterranei.
Si è distinta in questo trentennio per la concretezza delle azioni svolte, la passione e la competenza per sostenere specialmente i giovani al fine di rafforzare in loro una sana progettualità e renderli “produttori del futuro”.
IL WPF  si inserisce in questo tracciato trentennale al sevizio dei giovani e della PACE.