WORLD PEACE FORUM

Il World Peace Forum (WPF) si pone come luogo di incontro per analizzare le problematiche alla base dei conflitti e per individuare le migliori strategie per consolidare una coalizione di valori e di interessi condivisi in grado di assicurare la PACE ed uno sviluppo sostenibile.
Il WPF coinvolge i principali esponenti politici, economici, religiosi, culturali e sociali delle diverse società allo scopo di analizzare le cause dei conflitti e riformare i programmi globali e regionali affinché sia assicurata e costruita una PACE durevole con una equa distribuzione delle risorse ed il rispetto dei diritti fondamentali della persona umana: in modo particolare delle donne e dei giovani.

Nel corso di un incontro tra il presidente della “Fondazione Mediterraneo” Michele Capasso e la presidente di “Marevivo” Rosalba Giugni sono state analizzate iniziative in comune per la tutela del mare.
In questa occasione l’associazione “Marevivo” ha aderito al programma “STATI UNITI DEL MONDO”.

Leggi tutto: ...

Nel corso di un incontro il presidente Michele Capasso ha illustrato a Bruno Vespa il progetto degli Stai Uniti del mondo nato nel 1990 da un’intuizione di Gustavo Rol.
In questa occasione il presidente Capasso ha ricordato l’intervento di Gustavo Rol in una “Domenica in” del 1987, presente Franco Zeffirelli: in quell’occasione vi fu un accorato appello ai giovani per gli STATI UNITI DEL MONDO.

Leggi tutto: ...