2014

Ernesto Olivero, fondatore del Sermig, ha dedicato a Michele Capasso la prima copia della lettera alla coscienza.