FEDERAZIONE ANNA LINDH ITALIA

 

La Federazione Anna Lindh Italia, senza scopo di  lucro, condivide le finalità della Fondazione Anna Lindh  creata nel 2004 dalla Commissione europea congiuntamente ai 42 paesi euromediterranei. 
L’obiettivo della Federazione è promuovere, sostenere ed attuare l’interazione culturale e sociale tra l’Italia e i paesi euromediterranei in vari campi d’azione tra i quali: arte, architettura, archeologia, ambiente, artigianato, giovani, donne, diritti umani, migranti, mestieri d’arte, occupazione, formazione, educazione, infanzia, sport, dialogo interreligioso, legalità, musica, cultura del cibo, empowerment, tradizione, turismo, solidarietà sociale, scambi economici e culturali, mestieri d’arte.
In particolare la Federazione intende attuare iniziative in favore dei giovani finalizzate specialmente a restituire loro speranza e fiducia attraverso la promozione del “vero”, del “bello” e del “buono”.

É in rete il sesto numero della Newsletter della Rete Italiana Alf.

Guarda la Newsletter

Il 15 giugno 2012 ha ufficialmente avuto  inizio il progetto “Mediterranean Networking: step one Lampedusa” cofinanziato dalla Anna Lindh Foundation e gestito dalla rete italiana Anna Lindh.

L’obiettivo dell’Azione Comune è di promuovere attività congiunte e condivise dal maggior numero di membri della rete nazionale, per rafforzare il dialogo tra le culture nel Mediterraneo.

Leggi tutto: ...

La IV° edizione del LAMPEDUSAinFESTIVAL, manifestazione che per il secondo anno consecutivo ha avuto il privilegio di ricevere come premio di rappresentanza la medaglia d’onore da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e che è stata selezionata dall’UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) come buona pratica contro il razzismo, ha registrato un’importante partecipazione in termini di spettatori, a testimonianza di una forte attenzione sugli eventi proposti, che ha portato sull’isola, oltre a giornalisti e esperti del settore, un tipo di turista diverso: internazionale ed attento ai temi sociali e culturali.
L’evento è stato sostenuto dalla Rete Italiana della Fondazione Anna Lindh per il dialogo tra le culture, nell’ambito dell’”Azione Comune”.

 

Leggi tutto: ...