Italian - ItalyFrench (Fr)English (United Kingdom)

Premi Mediterraneo

Nel 1996 la Fondazione Mediterraneo ha istituito il Premio Mediterraneo (con le sue molteplici categorie) che annualmente viene assegnato a personalità del mondo politico, culturale e artistico che hanno contribuito, con la loro azione, a ridurre le tensioni e ad avviare un processo di valorizzazione delle differenze culturali e dei valori condivisi nell'area del Grande Mediterraneo.

Oggi questo Premio è considerato uno dei più prestigiosi riconoscimenti a livello mondiale.

Al Premio Mediterraneo sono associati vari eventi, quali il "Concerto Euro-Mediterraneo per il Dialogo tra le Culture" e il "Concerto dell'Epifania" (organizzato dal Centro francescano di cultura "Oltre il Chiostro" e dalla "Fondazione Mediterraneo": questo evento viene trasmesso da Rai Uno e Rai International in tutto il mondo la mattina del 6 gennaio di ogni anno.

FURORE RICEVE IL PREMIO MEDITERRANEO E VIENE DESIGNATO “BORGO PER LA PACE”

Stampa
PDF

Il Comune di Furore riceve il “Premio Mediterraneo Medaglia d’onore” per la realizzazione del “Totem della Pace” che prossimamente sarà inaugurato sul tornante principale della strada panoramica del “Borgo dell’Arte”.
A ritirare il riconoscimento il Sindaco di Furore Raffaele Ferraioli con il Consiglio Comunale al completo.
Presenti alla cerimonia il presidente della FM Michele Capasso, la vicepresidente Caterina Arcidiacono, il responsabile dei rapporti istituzionali Claudio Azzolini, la responsabile giovani e creatività Pia Molinari, il Min.Pl. Enrico Granara in rappresentanza della RIDE e del Ministero degli Affari Esteri, il Sindaco di Procida Vincenzo Capezzuto con il Presidente del Consiglio Comunale Luigi Muro, l’Assessore Maria Capodanno ed una delegazione di cittadini di Procida ed altri membri delle reti della Fondazione Mediterraneo.
In questa occasione Furore è stato designato dal Comitato Internazionale del Premio “Borgo per la Pace”.

Leggi tutto...

PROCIDA RICEVE IL PREMIO MEDITERRANEO E VIENE DESIGNATA “ISOLA PER LA PACE”

Stampa
PDF

L’isola di Procida riceve il “Premio Mediterraneo Medaglia d’onore” per la realizzazione del “Totem della Pace” che prossimamente sarà inaugurato dinanzi al complesso di Santa Margherita Nuova.
A ritirare il riconoscimento il Sindaco Vincenzo Capezzuto con il Presidente del Consiglio Comunale Luigi Muro, l’Assessore Maria Capodanno ed una delegazione di cittadini di Procida.
Presenti alla cerimonia il presidente della FM Michele Capasso, la vicepresidente Caterina Arcidiacono, il responsabile dei rapporti istituzionali Claudio Azzolini, la responsabile giovani e creatività Pia Molinari, il Min.Pl. Enrico Granara in rappresentanza della RIDE e del Ministero degli Affari Esteri, il sindaco di Furore Raffaele Ferraioli con il Consiglio Comunale al completo ed altri membri delle reti della Fondazione Mediterraneo.
In questa occasione Procida è stata designata dal Comitato Internazionale del Premio “Isola per la Pace”.

Leggi tutto...

ALLA MEMORIA DI DON DIANA IL PREMIO MEDITERRANEO PER LA LEGALITA’ “RAFFAELE CAPASSO”

Stampa
PDF

In occasione del ventennale della morte, è stato assegnato alla memoria di Don Peppino Diana il “Premio Mediterraneo per la legalità Raffaele Capasso”.
In questa occasione, presenti i familiari di Don Peppino Diana e  i rappresentanti del “Comitato Don Diana” guidati da Renato Natale e Valerio Taglione , è stata ripercorsa l’esperienza umana del prete-simbolo della lotta alla criminalità e alla mafia. Sono stati proiettati filmati e trailer  della fiction “per amore del suo popolo”.
Presenti alla cerimonia il presidente della FM Michele Capasso, la vicepresidente Caterina Arcidiacono, il responsabile dei rapporti istituzionali Claudio Azzolini, la responsabile giovani e creatività Pia Molinari, il Min.Pl. Enrico Granara in rappresentanza della RIDE e del Ministero degli Affari Esteri, il sindaco di Procida Vincenzo Capezzuto con il Presidente Luigi Muro, il sindaco di Furore Raffaele Ferraioli con il Consiglio Comunale al completo ed altri membri delle reti della Fondazione Mediterraneo.

Leggi tutto...

IL PRESIDENTE DELL’ASSEMBLEA NAZIONALE COSTITUENTE DELLA TUNISIA MUSTAPHA BEN JAAFAR RICEVE IL “PREMIO MEDITERRANEO ISTITUZIONI 2014”

Stampa
PDF

Il presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso ha consegnato il Premio Mediterraneo Istituzioni 2014 a Mustapha Ben Jaafar, Presidente dell’Assemblea Nazionale Costituente della Tunisia, ''per il suo contributo - si legge nella motivazione - alla nascita dell’Assemblea Costituente della Tunisia e per la nuova Costituzione, che consacra la giustizia sociale e le libertà pubbliche e individuali quale bene indissolubile della nascente democrazia tunisina”.

Nel suo intervento, presente l’Ambasciatore di Tunisia in Italia Naceur Mestiri, il Presidente Ben Jaafar ha dichiarato:

‘Ricevo questo prestigioso riconoscimento consistente nel “Totem della Pace” del grande scultore Mario Molinari, a nome di tutto il popolo tunisino e degli eletti all’Assemblea nazionale Costituente. La Tunisia, grazie alla sua rivoluzione ed ai sacrifici dei giovani ha segnato una svolta storica per la costruzione di una società libera e democratica che costituirà un elemento fondamentale per il consolidamento della pace nel Mediterraneo”.

Prima della cerimonia di assegnazione del Premio Mediterraneo, il Presidente Ben Jaafar e la delegazione tunisina sono stati ricevuti  al Quirinale dal Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano.

Il Presidente Ben Jaafar è altresì intervenuto al Congresso dei Socialisti Europei per portare l’esempio tunisino quale elemento portante della nuova Europa per il Mediterraneo

Leggi tutto...

ALL' UPM IL PREMIO MEDITERRANEO ISTITUZIONI 2014

Stampa
PDF

Le giurie del Premio Mediterraneo riunite a Napoli hanno attribuito il Premio Mediterraneo Istituzioni 2014 all'UPM, Unione per il Mediterraneo.

Leggi tutto...