Italian - ItalyFrench (Fr)English (United Kingdom)

Fondazione Anna Lindh Rete Italiana

Rete Italiana della Fondazione Euromediterranea "Anna Lindh" per il Dialogo tra le Culture

La Fondazione Euromediterranea "Anna Lindh" per il Dialogo tra le Culture (ALF) è un’organizzazione unica nel suo genere creata dall'Unione europea e dai Paesi Partner Mediterranei nell'ambito dell'Unione per il Mediterraneo. E' una rete di reti di organismi della Società Civile e delle Istituzioni (Università, Collettività locali, ecc.).

La Fondazione Mediterraneo è Capofila della Rete Italiana dal 2004

Il nostro ruolo è stato ed è quello di svolgere funzione di connessione tra i vari membri che agiscono attivamente per la promozione del dialogo tra le culture, favorendo la visibilità e l’azione del Partenariato Euromediterraneo a livello nazionale ed internazionale.


CONVOCATA L'ASSEMBLEA GENERALE DELLA RETE ITALIANA E DELLA RIDE

Stampa
PDF

È stata convocata per il 10 e 11 novembre 2016 l'assemblea Generale congiunta della Rete Italiana e della RIDE.

Leggi tutto...

RIDE: LETTERA AI MEMBRI DELLA RETE ITALIANA E AVVISO PER CANDIDATURA AL COMITÉ DE PILOTAGE

Stampa
PDF

Care Amiche, Cari Amici,

Gli eventi delle ultimi giorni, i recenti attentati a Kabul, Nizza, Monaco, Dacca e via per un lungo elenco richiamano ancor di più a rafforzare quelle indispensabili iniziative in grado di promuovere la comprensione reciproca ed il mutuo rispetto: su questo tema indirizzo a voi una lettera che questa mattina ho inviato a tutti gli organi della Fondazione Anna Lindh (all.1).

Due gli appuntamenti importanti che coinvolgono la Rete Italiana in questa seconda parte del 2016:

  • Il FORUM ALF in programma a Malta alla fine di ottobre 2016 (allego primo documento di lavoro ricevuto nei giorni scorsi dal Segretariato ALF – all. 2).
  • L’Assemblea Generale della RETE ITALIANA ALF da svolgersi nel 4° trimestre 2016. A tale proposito, ai sensi della convenzione stipulata per lo Step 7 (2015-2017) tra il Capofila (Fondazione Mediterraneo) e l’ALF è prevista la costituzione di un Comité de Pilotage (composto da 9 persone, di cui 5 donne e 5 giovani) al fine di coadiuvare il Capofila nell’organizzazione e dell’Assemblea Generale e delle attività di sviluppo delle capacità di progettazione previste immediatamente prima dell’Assemblea ( di questo avevo già dato comunicazione nella lettera del 13 gennaio a voi indirizzata ).
  • In attesa di farvi sapere entro tempi brevi l’OdG e le date dell’Assemblea Generale, anche all’esito delle indicazioni del Comitato esecutivo, e di trasmettervi la News Letter annuale, come previsto dallo Step 7 invio “Invito a presentazione di candidatura” per il Comité de Pilotage prima illustrato secondo le direttive contenute nell’all. 3.

Leggi tutto...

BRICS E RIDE INSIEME PER PROMUOVERE LA PACE

Stampa
PDF

Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa e Rete Italiana Dialogo Euro Mediterraneo (RIDE - Anna Lindh Foundation) possono collaborare per promuovere pace e stabilità nel Mediterraneo. È questo, in sintesi, il messaggio lanciato nel corso di una tavola rotonda dedicata ai Brics e ospitata nella sede dell'ambasciata indiana a Roma. La cooperazione fra Ride e Brics, ha sottolineato il rappresentante permanente della Repubblica popolare cinese presso la Fao, Niu Dun, potrà avere ricadute positive, in particolare nel campo dell'emergenza rifugiati. Una regione quella mediterranea, ha voluto ricordare, in cui l'Italia gioca un ruolo importante. La presenza dei Brics nel Mediterraneo non deve essere percepita in maniera negativa. Se coordinata in modo efficace con l'Unione Europea, l'azione di Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa - in particolare nel campo della penetrazione commerciale e economica - potranno contribuire al rafforzamento della stabilità e della sicurezza del Mediterraneo, ha sottolineato dal canto suo Enrico Molinaro, direttore del Comitato esecutivo della Rete Italiana per il Dialogo Euro-Mediterraneo. L'evento ospitato nella sede dell'ambasciata indiana è stato promosso in occasione della presidenza dei Brics da parte dell'India ed è stato organizzato in collaborazione con Eurispes e Prospettive Mediterranee. (ANSAmed).

Leggi tutto...

RIDE: RIUNIONE GRUPPI DI LAVORO “UNIVERSITÀ E ISTRUZIONE” & “COOPERAZIONE GIOVANILE, IMPRENDITORIALITA’ SOCIALE E VOLONTARIATO”

Stampa
PDF

Si è svolta a Roma la seconda parte della riunione, di carattere operativo, che ha coinvolto direttamente le associazioni intervenute riunite nei due gruppi:

  • “Università e Istruzione”;
  • Arije Antinori (Senior Expert for Organized Crime and Terrorism-EC), Michele Fasano (SattvaFilms) e Marco Ricceri (EURISPES)
  • Alessandro Caforio (UNINETTUNO);
  • Filippo Sartor (Università di Bologna);
  • Gianpiero Barbuto (Università della Calabria);
  • Filippo Sartor;
  • Enrico Molinaro;
  • Marco Ricceri;
  • Arije Antinori;
  • “Cooperazione Giovanile, Imprenditorialità sociale e Volontariato”.

Leggi tutto...

SUCCESSO PER LA SEZIONE DEL MUSEO DELLA PACE DEDICATA ALLA FONDAZIONE ANNA LINDH

Stampa
PDF

Grande interesse ha suscitato la sezione del Museo della Pace - MAMT dedicata alla Fondazione Anna Lindh (ALF): video realizzati dalla Fondazione Mediterraneo - capofila storico dell'organismo euromediterraneo - documenti ed un centro documentazine coinvolgono i visitatori in un decennio di attvità che l'ALF ha svolto per il dialogo con le Reti esistenti in 42 Paesi.

In questa occasione sono intervenuti:

  • Paul Walton, direttore delle relazioni esterne ALF
  • Enrico Granara, coordinatore euromed MAECI e membro del BofG dell'ALF
  • Michele Capasso, capofila Rete Italiana ALF e membro del Consiglio Consultivo ALF
  • Dan Haezrachy, vice ambasciatore di Israele a Roma
  • Jean Paul Seytre, console generale di Francia a Napoli
  • Lujan del Toro Hector, console generale di Spagna a Napoli
  • Antonio Basile, commissario straordinario dell'Autorità Portuale di Napoli.

Leggi tutto...