Italian - ItalyFrench (Fr)English (United Kingdom)

Totem della Pace

Il “Totem della Pace” è un marchio regolarmente depositato secondo le normative vigenti. Pertanto ogni iniziativa posta in essere da soggetti terzi, volta ad utilizzare tale marchio o la dicitura “Totem della Pace”, in qualsivoglia contesto e per qualsiasi finalità, integra a tutti gli effetti la fattispecie della contraffazione di marchio.

 

La Fondazione Mediterraneo • Organizzazione internazionale non lucrativa d’utilità sociale (Onlus) creata nel 1994 dall’architetto Michele Capasso insieme a studiose e studiosi dell’area euromediterranea, politici di organismi internazionali e diplomatici impegnati in azioni di pace – ha realizzato importanti iniziative per la Pace e lo sviluppo condiviso: tra queste la creazione a Napoli della “Maison de la Paix – Casa Universale delle Culture”, supportata da Capi di Stato e di Governo, da personalità del mondo della cultura, dell'economia e della scienza ed alla quale hanno aderito vari Paesi del mondo ed organismi internazionali come le Nazioni Unite, l’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo, la Lega degli Stati Arabi, l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, la Fondazione Euromediterranea “Anna Lindh”.

Il “Totem della Pace”, opera dello scultore torinese Mario Molinari, è il simbolo della “Maison de la Paix – Casa Universale delle Culture” e rappresenta la Pace nel Mondo e, specialmente, nel Grande Mediterraneo: la Fondazione Mediterraneo sta diffondendo questo simbolo universale costituendo la rete delle “Città per la Pace”.

Lo scultore Mario Molinari è stato un artista di chiara fama, sensibile alle tematiche di pace e dialogo tra le culture, com'è testimoniato dalle sue numerose opere e dalla sua vita.

Il progetto culturale del "Totem della Pace" è realizzato nel mondo da Michele Capasso: dedito, dal 1990, alla costruzione del dialogo quale strumento per la mediazione dei conflitti, coniuga la sua esperienza internazionale di programmazione e progettazione sociale e interculturale con quella professionale di architetto e ingegnere.


La vela che simboleggia il viaggio, il mare. Questo Nostro Mare che è stato culla della civiltà, teatro di scontri e battaglie tra le genti che lo abitavano ma anche e soprattutto di scambi di merci e di saperi. Un mare celebrato nel mito dove Ulisse si perse, continuando a vagare nella sua disperata ricerca della via del ritorno.La vela che si tinge di rosso, all’alba e al tramonto, alla partenza ed al ritorno nel ritmo, immutabile, dell’Universo.

(M. MOLINARI)

IL RETTOR MAGGIORE CON LA FAMIGLIA SALESIANA RIUNITA INTORNO AL TOTEM DELLA PACE DI MOLINARI

Stampa
PDF

Il Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco,  Don Ángel Fernández Artime, con  rappresentanti della Famiglia Salesiana - dal Magnifico Rettore dell’Università Pontificia Salesiana Don Mauro Mantovani all’Ispettore IME Don Pasquale Cristiani alle Figlie di Maria Ausiliatrice - si sono riuniti intorno al “Totem della Pace” dello scultore Mario Molinari: il Simbolo che la Fondazione Mediterraneo sta diffondendo in tutto il mondo.
In questa occasione il Rettor Maggiore ha reso omaggio all’opera monumentale, simbolo dei migranti e della solidarietà.

Leggi tutto...

IL RETTOR MAGGIORE DEI SALESIANI DI DON BOSCO E LA FAMIGLIA SALESIANA RENDONO OMAGGIO ALL’URNA CON LE RELIQUIE DEL MIGRANTE IGNOTO CUSTODITA NEL “TOTEM DELLA PACE” DELLO SCULTORE MOLINARI.

Stampa
PDF

Il Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco Don Ángel Fernández Artime - accompagnato da Don Horacio Lopez e dagli Ambasciatori presso la Santa Sede di Panama, Miroslava Rosas Vargas, e di Guatemala, Alfredo Vàsquez Rivera -  insieme ad esponenti della Famiglia Salesiana, giovani delle scuole salesiane e migranti accolti dai Salesiani nelle Case-Famiglie ha reso omaggio e deposto una corona d’alloro dinnanzi all’urna con le reliquie del Migrante Ignoto, custodita nell’opera monumentale “Totem della Pace” dello scultore Mario Molinari nel porto di Napoli.
Tanti i giovani impegnati in attività di aiuto e di solidarietà presenti. Tante le testimonianze: come quella di Amir, che dal Bangladesh è giunto in Italia e nell’oratorio ha trovato il sostegno, la sicurezza ed anche un futuro.
“Questo è un giorno molto speciale - ha affermato Don Ángel Fernández Artime – perché, oltre a rendere omaggio al Migrante Ignoto ed all’opera di Molinari,  abbiamo l’opportunità di continuare a scrivere pagine vere e insieme: con la società, con la Fondazione Mediterraneo, con i giovani”.

Leggi tutto...

IL TOTEM DELLA PACE SIMBOLO DEI SALESIANI DI DON BOSCO

Stampa
PDF

Il “Totem della Pace” di Mario Molinari diventa il simbolo dei salesiani di Don Bosco.
Il Rettor Maggiore, Don Angel Fernandez Artime, nel ricevere l’opera dello scultore Molinari in occasione del “Premio Mediterraneo Edizione speciale 2016” a lui attribuito, sottolinea l’importanza del “Positivo”, del vivere la vita con i “colori della speranza , della fede e della gioia”.
Dinanzi ad una platea di oltre 400 studenti dell’Università Pontificia Salesiana conferma l’attualità del metodo educativo di Don Bosco specialmente dinanzi alle grandi sfide del mondo d’oggi.

Leggi tutto...

UNA DELEGAZIONE DI SINDACI INTORNO AL TOTEM DELLA PACE

Stampa
PDF

Molti sindaci che hanno realizzato il “Totem della Pace” sono intervenuti alle cerimonie svoltesi nel piazzale “Guardia Costiera” (antistante la Stazione marittima del porto di Napoli) e nel Museo della Pace in occasione della Festa di San Francesco e della commemorazione delle vittime delle migrazioni.

Leggi tutto...

CLEMENTINO RICORDA I MIGRANTI MORTI NEL MARE IN OCCASIONE DELLA GIORNATA A LORO DEDICATA E DINANZI AL TOTEM DELLA PACE DI MOLINARI

Stampa
PDF

Clementino, il noto rapper napoletano, ha voluto ricordare “a modo suo” i migranti morti nel mare in occasione della Giornata nazionale delle vittime dell’immigrazione.
In visita alla Fondazione Mediterraneo e al Museo della Pace ha sottolineato l’impegno di tanti giovani per aiutare i migranti.

Leggi tutto...