Italian - ItalyFrench (Fr)English (United Kingdom)

Totem for Peace

The "Totem for Peace" is a trademark duly filed in accordance with the regulations. Therefore, any initiatives undertaken by third parties using that trademark or the word "Totem for Peace" in any context and for whatever purpose, it integrates to all intents and purposes the case of trademark infringement.

The Fondazione Mediterraneo – an international non-profit Organisation of Social Utility (Onlus) created in 1994 by Michele Capasso with specialists and internationally recognised scholars on the Euro-Mediterranean area, politicians of international organisations and diplomats involved in peace-building – realised important initiatives in favour of peace and shared development: among these, the creation in Naples of the “Maison de la Paix – Casa Universale delle Culture”. Many Countries and international organisations such as the United Nations, the Parliamentary Assembly of the  Mediterranean, the League of Arab States, the International Organisation for Migrations, the “Anna Lindh” Euro-Mediterranean Foundation joined this project.

The “Totem for Peace”, artwork by the Italian sculptor Mario Molinari, is the symbol of the “Maison de la Paix – Casa Universale delle Culture” and it represents Peace in the World and, especially, in the Greater Mediterranean: the aim of the Fondazione Mediterraneo is to spread this universal symbol to constitute the network of the “Cities for Peace in the World”.

The sculptor Mario Molinari was a famous artist, sensitive to peace and dialogue among cultures, as it is witnessed in his works and life.

The cultural project "Totem for Peace" is carried out around the world by Michele Capasso: since 1990 he voted his life to the creation of a dialogue as an instrument for the resolution of conflicts, combining his internationally experience in social and intercultural fields with his professional carreer as architect and engineer.


The sail represents the travel, the sea. Our Sea which has been the cradle of civilisation, not only theatre of clashes and battles among peoples but also theatre of exchanges of goods and knowledge. A sea, celebrated in the myth, where Ulysses got lost, wandering in his desperate research of a way back. The sail tainted in red, at dawn and sunset, at leaving and return, following the constant rhythm of the Universe.

(M. MOLINARI)

 

IL RETTOR MAGGIORE CON LA FAMIGLIA SALESIANA RIUNITA INTORNO AL TOTEM DELLA PACE DI MOLINARI

Print
PDF

Il Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco,  Don Ángel Fernández Artime, con  rappresentanti della Famiglia Salesiana - dal Magnifico Rettore dell’Università Pontificia Salesiana Don Mauro Mantovani all’Ispettore IME Don Pasquale Cristiani alle Figlie di Maria Ausiliatrice - si sono riuniti intorno al “Totem della Pace” dello scultore Mario Molinari: il Simbolo che la Fondazione Mediterraneo sta diffondendo in tutto il mondo.
In questa occasione il Rettor Maggiore ha reso omaggio all’opera monumentale, simbolo dei migranti e della solidarietà.

Read more...

IL RETTOR MAGGIORE DEI SALESIANI DI DON BOSCO E LA FAMIGLIA SALESIANA RENDONO OMAGGIO ALL’URNA CON LE RELIQUIE DEL MIGRANTE IGNOTO CUSTODITA NEL “TOTEM DELLA PACE” DELLO SCULTORE MOLINARI.

Print
PDF

Il Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco Don Ángel Fernández Artime - accompagnato da Don Horacio Lopez e dagli Ambasciatori presso la Santa Sede di Panama, Miroslava Rosas Vargas, e di Guatemala, Alfredo Vàsquez Rivera -  insieme ad esponenti della Famiglia Salesiana, giovani delle scuole salesiane e migranti accolti dai Salesiani nelle Case-Famiglie ha reso omaggio e deposto una corona d’alloro dinnanzi all’urna con le reliquie del Migrante Ignoto, custodita nell’opera monumentale “Totem della Pace” dello scultore Mario Molinari nel porto di Napoli.
Tanti i giovani impegnati in attività di aiuto e di solidarietà presenti. Tante le testimonianze: come quella di Amir, che dal Bangladesh è giunto in Italia e nell’oratorio ha trovato il sostegno, la sicurezza ed anche un futuro.
“Questo è un giorno molto speciale - ha affermato Don Ángel Fernández Artime – perché, oltre a rendere omaggio al Migrante Ignoto ed all’opera di Molinari,  abbiamo l’opportunità di continuare a scrivere pagine vere e insieme: con la società, con la Fondazione Mediterraneo, con i giovani”.

Read more...

IL TOTEM DELLA PACE SIMBOLO DEI SALESIANI DI DON BOSCO

Print
PDF

Il “Totem della Pace” di Mario Molinari diventa il simbolo dei salesiani di Don Bosco.
Il Rettor Maggiore, Don Angel Fernandez Artime, nel ricevere l’opera dello scultore Molinari in occasione del “Premio Mediterraneo Edizione speciale 2016” a lui attribuito, sottolinea l’importanza del “Positivo”, del vivere la vita con i “colori della speranza , della fede e della gioia”.
Dinanzi ad una platea di oltre 400 studenti dell’Università Pontificia Salesiana conferma l’attualità del metodo educativo di Don Bosco specialmente dinanzi alle grandi sfide del mondo d’oggi.

Read more...

UNA DELEGAZIONE DI SINDACI INTORNO AL TOTEM DELLA PACE

Print
PDF

Molti sindaci che hanno realizzato il “Totem della Pace” sono intervenuti alle cerimonie svoltesi nel piazzale “Guardia Costiera” (antistante la Stazione marittima del porto di Napoli) e nel Museo della Pace in occasione della Festa di San Francesco e della commemorazione delle vittime delle migrazioni.

Read more...

CLEMENTINO RICORDA I MIGRANTI MORTI NEL MARE IN OCCASIONE DELLA GIORNATA A LORO DEDICATA E DINANZI AL TOTEM DELLA PACE DI MOLINARI

Print
PDF

Clementino, il noto rapper napoletano, ha voluto ricordare “a modo suo” i migranti morti nel mare in occasione della Giornata nazionale delle vittime dell’immigrazione.
In visita alla Fondazione Mediterraneo e al Museo della Pace ha sottolineato l’impegno di tanti giovani per aiutare i migranti.

Read more...