Italian - ItalyFrench (Fr)English (United Kingdom)

Maison de la Paix

CASA UNIVERSALE DELLE CULTURE

La Maison de la Paix - Casa Universale delle Culture è un luogo altamente rappresentativo, in cui trasmettere la conoscenza delle diverse identità e culture del mondo, strutturando permanentemente iniziative in grado di produrre la pace necessaria per lo sviluppo condiviso.

La Maison de la Paix - Casa Universale delle Culture (MdP) è un progetto ideato da Michele Capasso, al quale hanno aderito i principali Paesi del mondo ed organismi internazionali. E' un’architettura in cui viene custodita la memoria delle molteplici iniziative di Pace che hanno caratterizzato la storia, spesso più delle guerre, ma – soprattutto – uno spazio in cui “costruire” la Pace.

Il complesso architettonico ha un valore simbolico importante: rappresenta, infatti, i Paesi del mondo impegnati nel processo di pace, unitamente ai Paesi vittime dei conflitti.

Proposto dalla Fondazione Mediterraneo con la Maison des Alliances – insieme ai principali organismi aderenti, quali l’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo, la Lega degli Stati Arabi, la Fondazione Euromediterranea Anna Lindh ed altri, la MdP costituisce un punto di riferimento per tutti coloro che intendono abbracciare la pace.

Il suo simbolo è il "Totem della Pace" dello scultore Mario Molinari che la Fondazione Mediterraneo sta diffondendo in tutto il mondo, costituendo la rete delle "Città per la Pace".

La prima sede della MdP è stata inaugurata il 14 giugno 2010 (Nasce la Maison de la Paix - Casa Universale delle Culture) nello storico edificio del Grand Hotel de Londres a Napoli.

L'azione della Maison de la Paix - Casa Universale delle Culture è finalizzata a valorizzare le iniziative principali del "Forum Universale delle Culture" di: Barcellona (2004), Monterrey (2007), Valparaiso (2010) e Napoli (2013).

DESIGN ITALIANO - AMBASCIATORE DEL NOSTRO STILE DI VITA NEL MONDO

Stampa
PDF

Si è svolto presso il Museo della Pace - MAMT il seminario dedicato al Design nel mondo, organizzato dalla Fondazione Ordine Architetti P.P.C. di Napoli e provincia, dall’Ordine degli Architetti di Napoli e provincia in collaborazione con la Fondazione Mediterraneo.
Tra i relatori Lorenzo Capobianco, Sergio Pone, Renato Fontana, Giovanna Talocci, Loredana De Luca, Maria D’Elia, Sofia Tufano.

Leggi tutto...

LA FONDAZIONE ED IL MUSEO DELLA PACE RICORDANO NICOLA PAGLIARA

Stampa
PDF

Profondamente commosso per la scomparsa del “Maestro di vita e di università”, il presidente Michele Capasso ha ricordato la figura umana e professionale dell’Uomo, dell’Architetto e dell’Urbanista.
“Con Nicola scompare l’ironia, il senso dell’effimero, la creatività pura che si coniuga con i bisogni concreti che la progettazione architettonica ed urbanistica richiede: da oggi senza la sua voce e la sua presenza saremo tutti più soli”.
Queste le parole commosse del collega, del discepolo e dell’amico che ha proposto di ricordare con una giornata tematica al Museo della Pace l’opera, la figura e l’insegnamento di Nicola Pagliara.

Leggi tutto...

CIAO EGI, AMICO DA SEMPRE !

Stampa
PDF

Egi Volterrani - architetto, scrittore, scenografo, giornalista, cuoco e tanto, tanto altro ancora - ci ha lasciati poco prima di compiere il suo 80° compleanno.
Fu tra i fondatori - con Predrag Matvejevic', Igor Man, Claudio Magris, Gerardo Marotta, Nedim Gursel, Khaled Fouad Allam e tanti altri - della Fondazione Mediterraneo all'inizio degli anni '90.
Ironico, autoironico, colto, pigro: tanti gli aggettivi che non potranno mai descrivere il Nostro Caro Egi.
Lo ricordiamo con il video-testimonianza sull'amico Mario Molinari quando la città di Torino dedicò una targa allo scultore del colore: anche allora Egi chiese una sedia nell'androne del palazzo per meglio scandire le parole e le emozioni.

Leggi tutto...

CONVEGNO “NESSUNO ESCLUSO: WELFARE, SERVIZI SOCIALI, SOLIDARIETÀ”

Stampa
PDF

Continuano gli eventi organizzati da partiti politici ed organismi della società civile ospitati nel Museo della Pace - MAMT, nello spirito di inclusione e collaborazione che la Fondazione Mediterraneo persegue da oltre 25 anni.
Dopo il convegno di “Energie per l’Italia”, “NACA”, “Ordine degli Architetti di Napoli”, “Associazione pro-migranti” ed “Essere Sinistra” è la volta di “Forza Italia” sul tema del welfare, dei servizi sociali e della solidarietà. Ne hanno discusso Severino Nappi - consigliere regionale - Mara Carfagna - parlamentare e portavoce nazionale - ed altri specialisti coordinati dal direttore del Corriere del Mezzogiorno Enzo D’Errico.

Leggi tutto...

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “MARITÈ NON MORDE”

Stampa
PDF

Nell’ambito del convegno “Nessuno escluso” si è svolta la presentazione del bel libro di Veronica Tranfaglia “Marité non morde”: una storia avvincente sul valore umano dei bambini down e su una esperienza di vita singolare.

Leggi tutto...