Italian - ItalyFrench (Fr)English (United Kingdom)

NAPOLI PROTAGONISTA DEL LIBRO DI ANDREU CLARET “VENJANÇA” (VENDETTA)

Stampa
PDF

Il presidente Michele Capasso ha trascorso una giornata in compagnia di Andreu Claret: un grande amico con cui ha condiviso trent’anni di passione per il Mediterraneo, per il Dialogo e per la Pace.
In questa occasione Claret ha dedicato a Capasso il suo ultimo libro “Venjança” (Vendetta) ambientato anche a Napoli.
È un “giallo” storico che racconta la storia di un’americana che si imbatte in un ipotetico documento di Ipazia, (in greco antico: Ὑπατία, Hypatía, in latino: Hypatia; Alessandria d'Egitto, 355/370 – Alessandria d'Egitto, marzo 415): è stata una matematica, astronoma e filosofa greca antica e rappresentante della filosofia neo-platonica, la sua uccisione da parte di una folla di cristiani in tumulto, per alcuni autori composta di monaci detti parabolani, l'ha resa una «martire della libertà di pensiero».
Napoli è presente con una tappa del thriller che si svolge tra la Biblioteca Nazionale e l’Hotel Mediterraneo e con tante, tante sorprese…
Un grazie di cuore a Michele Capasso nella dedica apposta sul libro “per aver contribuito alla conoscenza del Mediterraneo e di Napoli”.