Italian - ItalyFrench (Fr)English (United Kingdom)

GIORNATA DELLA LEGALITÀ

Stampa
PDF

Il 23 maggio 2016, Giornata della Legalità, l’OMCOMOsservatorio Mediterraneo sulla Criminalità Organizzata e le Mafie, creato dalla Fondazione Mediterraneo e dalla Fondazione Caponnetto -  commemora il XXIV Anniversario della strage di Capaci (23 maggio 1992) in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e i loro agenti di scorta.
L’OMCOM in occasione di tale giornata intende ricordare  tutte le vittime di mafia che hanno dato con sacrificio la propria vita per costruire una società migliore, con giustizia e legalità.
“La scuola – sottolinea il presidente Capasso -  ha un compito centrale nel contrasto della criminalità e delle mafie, combattendo la paura e lavorando in funzione di una concreta educazione al rispetto delle regole sociali e delle leggi. A tal proposito si invitano le scuole di ogni ordine e grado a sensibilizzare gli studenti affinché non ci sia solo il ricordo, la commemorazione fine a se stessa, ma che sia stimolo alla riflessione su quanto accaduto e sulle ragioni che ne hanno determinato la tragedia. Ogni comunità educativa scolastica diventi una sentinella di legalità: le periferie attraverso le istituzioni scolastiche possano diventino baluardo della cittadinanza responsabile. È importante che il ricordo sia seguito da incontri, seminari e interventi formativi che possano aiutare le nuove generazioni a maturare una consapevolezza critica nel leggere la realtà e guidarle nelle scelte, a partire dai semplici contesti di vita quotidiana, verso la legalità, perché “ognuno può fare la sua parte, per grande o piccola che sia.” (Giovanni Falcone)”.
Rai Scuola ricorda con uno speciale quei tragici giorni in occasione della Giornata della legalità 2016.