Italian - ItalyFrench (Fr)English (United Kingdom)

LA FEDERAZIONE ANNA LINDH ITALIA ONLUS È PRESENTE AL LANCIO DEL PROGRAMMA DI COOPERAZIONE ENI CBC MED 2014-2020

Stampa
PDF

La Federazione Anna Lindh Italia Onlus, rappresentata da OpenMed, è presente al lancio del programma di cooperazione ENI CBC MED 2014-2020 ad Atene #WEMED.

Leggi tutto...

LA FONDAZIONE MEDITERRANEO HA PARTECIPATO AL LANCIO DEL PROGRAMMA DI COOPERAZIONE ENI CBC MED 2014-2020

Stampa
PDF

La Fondazione Mediterraneo, rappresentata da OpenMed, ha partecipato al lancio del programma di cooperazione ENI CBC MED 2014-2020 ad Atene #WEMED.

Leggi tutto...

L’AMBASCIATORE LEONE IN VISITA AL MUSEO DELLA PACE

Stampa
PDF

L’ambasciatore dell’Ordine di Malta in Francia ed all’UNESCO, Ugo Leone,  ha visitato il Museo della PaceMAMT esprimendo grande apprezzamento per l’iniziativa e per la sezione dedicata ai Siti Unesco Patrimonio dell’Umanità.
“È un luogo che merita il viaggio” ha affermato.
Presenti all’incontro il prof. Maurizio Iaccarino – già vicedirettore generale dell’UNESCO – ed il prof. Massimo Pica Ciamarra.

Leggi tutto...

DA VITERBO AL MUSEO: APPREZZAMENTO E CONDIVISIONE

Stampa
PDF

Un gruppo di visitatori da Viterbo in visita al Museo: apprezzamento e condivisione per i vari percorsi emozionali, in particolare quello dedicato alle tre religioni monoteiste.

Leggi tutto...

I PARTECIPANTI AL PROGETTO IMAP IN VISITA AL MUSEO DELLA PACE – MAMT

Stampa
PDF

I partecipanti di vari Paaesi presenti alla presentazione del progetto IMAP hanno visitato il Museo della PaceMAMT guidati da Michele Capasso. Apprezzamento da parte dei mediatori culturali per l’impegno della Fondazione Mediterraneo in favore dei migranti.

Leggi tutto...

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO IMAP E TAVOLA ROTONDA

Stampa
PDF

Si è svolto presso la sede della Fondazione Mediterraneo - in collegamento con Palermo - la presentazione del progetto “IMAP – MAPPATURA DELLA CITTA’” realizzato con il cofinanziamento della Fondazione Anna Lindh.
Capofila dell’azione è il CEIPES di Palermo e tra i partner figurano l’associazione Grammelot, Informagiovani, Comeunamarea e  Fondazione Mediterraneo.
In questa occasione si è svolta la tavola rotonda dal tema “Napoli interculturale a portata di mappa”.
Il Comune di Palermo è presente all’iniziativa: l'Assessore alla Cittadinanza Sociale Agnese Ciulla e l'Assessore alla Partecipazione e alla Migrazione Giusto Catania hanno parlato di collaborazione attiva tra mondo politico e realtà territoriale, accoglienza e valorizzazione della multiculturalità
Sono intervenuti a Palermo ii partner locali IMAP: ComeUnaMarea, Uniamoci Onlus, InformaGiovani ed EURO G.
Il programma della giornata si è sviluppato nella tavola rotonda, nella visita al Museo della Pace – MAMT, nella colazione etnica alla Pizzeria del Museo, nella visita al laboratorio “Da Tina” (quartieri spagnoli), nel “Migrantour” nel cuore di Napoli (Piaza Mercato) e nell’evento artistico presso l’opera didon Calabria (Via S.Maria Avvocata a Forio).

Leggi tutto...

CUCINA ETNICA AL MUSEO DELLA PACE – MAMT

Stampa
PDF

La cooperativa “Tobili” (che nella lingua di Mali significa “mangiare”) ha deliziato i visitatori del Museo della PaceMAMT in occasione della presentazione del progetto “IMAP”.
Specialità di Mali, dell’Etiopia, della Turchia e dell’Armenia sono state preparate con maestria dai soci della cooperativa.
Una bella occasione di interculturalità legata al cibo!

Leggi tutto...

MEDIATORI CULTURALI DI VARI PAESI AL MUSEO DELLA PACE – MAMT

Stampa
PDF

Mediatori culturali di vari Paesi (Mali, Senegal, Etiopia, Egitto, Tunisia, Armenia, Turchia, Nigeria, ecc.) hanno visitato il Museo accompagnati dal presidente Capasso.
Grande apprezzamento per il lavoro svolto e per il percorso “Voci dei Migranti”.

Leggi tutto...

MIGRANTOUR NAPOLI

Stampa
PDF

A conclusione degli eventi per la presentazione del progetto “IMAP” i partecipati sono intervenuti al “Migrantour NEL VENTRE DI NAPOLI”.
Nel quartiere “Mercato” convivono culture, tradizioni e culti diversi. Dalla Piazza della Chiesa di S.Maria del Carmine, dai luoghi di ritrovo della comunità somala – una delle prime ad arrivare in città – fino alla seconda Moschea di Napoli aperta nel 1997.
Un’immersione nei sapori, nei saperi, nei colori e nelle atmosfere di Mondi lontani che abitano qui.

Leggi tutto...

DA ROMA AL MUSEO: LA GIOIA DEL PICCOLO SIRIO

Stampa
PDF

Una famiglia in visita al Museo: tante emozioni, tanti ricordi. La gioia del piccolo Sirio dopo 4 ore di visita: una speranza per il nostro futuro.

Leggi tutto...