Italian - ItalyFrench (Fr)English (United Kingdom)

GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE: PER PRIMO IL PIANETA!

Stampa
PDF

“The planet first”: questa scritta campeggia sul balcone del Comune di Barcellona e proprio da qui Michele Capasso con Andreu Claret commentano l’assurda decisione di Trump e la necessità che le istituzioni egli organismi della società civile si mobilitino per evitare il lento suicidio del nostro pianeta.
ll 5 giugno 2017, come ogni anno, si celebra la giornata mondiale dell'ambiente: questa ricorrenza è stata ideata negli anni Settanta, quando fu proclamata dall'assemblea generale delle Nazioni Unite.
Si tratta di una data simbolica, usata come occasione importante per parlare delle tematiche ambientali, troppe volte messe in secondo piano.
Ogni anno c’è un tema, che è pensato per portare l’attenzione su un determinato aspetto. Quello del 1974 fu “Only One Earth” (“Solo una Terra”); quello di quest’anno è “Connecting People to Nature”. 
Da alcuni anni viene anche scelto un paese “ospitante” della Giornata Mondiale dell’Ambiente: quest’anno è il Canada, nel 2015 fu l’Italia.

Leggi tutto...

LE RETI ITALIANA E SPAGNOLA INSIEME PER PROMUOVERE IL RUOLO DELLA DONNA

Stampa
PDF

Nel corso di un incontro a Barcellona i capofila delle Reti italiana e spagnola – Michele Capasso e Maria Angels Roque – hanno annunciato una serie di iniziative comuni per promuovere, difendere e sostenere il ruolo della donna per il dialogo e la pace nella regione euromediterranea.

Leggi tutto...

NAPOLI PROTAGONISTA DEL LIBRO DI ANDREU CLARET “VENJANÇA” (VENDETTA)

Stampa
PDF

Il presidente Michele Capasso ha trascorso una giornata in compagnia di Andreu Claret: un grande amico con cui ha condiviso trent’anni di passione per il Mediterraneo, per il Dialogo e per la Pace.
In questa occasione Claret ha dedicato a Capasso il suo ultimo libro “Venjança” (Vendetta) ambientato anche a Napoli.
È un “giallo” storico che racconta la storia di un’americana che si imbatte in un ipotetico documento di Ipazia, (in greco antico: Ὑπατία, Hypatía, in latino: Hypatia; Alessandria d'Egitto, 355/370 – Alessandria d'Egitto, marzo 415): è stata una matematica, astronoma e filosofa greca antica e rappresentante della filosofia neo-platonica, la sua uccisione da parte di una folla di cristiani in tumulto, per alcuni autori composta di monaci detti parabolani, l'ha resa una «martire della libertà di pensiero».
Napoli è presente con una tappa del thriller che si svolge tra la Biblioteca Nazionale e l’Hotel Mediterraneo e con tante, tante sorprese…
Un grazie di cuore a Michele Capasso nella dedica apposta sul libro “per aver contribuito alla conoscenza del Mediterraneo e di Napoli”.

Leggi tutto...

BARCELLONA, ESEMPIO DI CIVISMO E SENSO DEL BENE COMUNE

Stampa
PDF

Dopo aver partecipato alle cerimonie per la Festa della Repubblica Italiana in Barcellona, il presidente Capasso ha trascorso molte ore viaggiando per la città con tutti i trasporti pubblici disponbili: autobus, tram, metro, taxi, funivia, biciletts, battelli, motoretta.
Dalle periferie più popolari al centro colpisce il senso civico e la cura per la città: strade pulite, mezzi pubblici moderni e intatti, giardini curati e perfino i prati su cui per chilometri scivola il tram veloce (con accesso "semplice" per i portatori di handicup) ben curati e verdeggianti.
Un senso di ordine e cura che conferma il ruolo di grande capitale europea e mediterranea di Barcellona.
Il presidente Capasso si è felicitato con Felip Roca, direttore delle relazioni esterne del Comune di Barcellona.

Leggi tutto...

IL GRANDE MEDITERRANEO TRA PROBLEMI E RISORSE

Stampa
PDF

Nel corso dei workshop dedicati alla regione del Sael ed alle trasformazioni della Tunisia negli ultimi 5 anni (pluralismo, partiti, democrazia, distribuzione del potere, ecc.) il presidente Capasso ha sottolineato la necessità, come da sempre ha esposto dal 2005, di riferirsi ad un quadro generale di riferimento che è quello del “Grande Mediterraneo”: un’area i cui Paesi hanno attraversato periodi di conflitti ma anche secoli di collaborazione e cooperazione.

Leggi tutto...

LEZIONI IN COLLABORAZIONE CON CERSAIE LUIGI MORETTI – STORIA ARCHITETTURA ITALIANA

Stampa
PDF

Si è svolta al Museo della Pace la “LEZIONE IN COLLABORAZIONE CON CERSAIE. LUIGI MORETTI – STORIA ARCHITETTURA ITALIANA. L’iniziativa è in collaborazione con CERSAIE Luigi Moretti, l’Ordine degli Architetti di Napoli e la Fondazione Mediterraneo.

Leggi tutto...

CONFERENZA ANNUALE EUROMESCO SUL TEMA "CONFRONTO SULL'ESTREMISMO VIOLENTO NELLA REGIONE EUROMEDITERRANEA"

Stampa
PDF

Si è svolta a Barcellona la Conferenza Annuale della Rete EuroMesco (Euro-Mediterranean Study Commission) costituita da 106 istituti di ricerca sulla politica internazionale: tra essi la Fondazione Mediterraneo che fu tra i costitutori della rete nel 1996 e che oggi è tra le prime 10 reti al mondo per il Tink-Tank sui temi della politica e della sicurezza.
Hanno partecipato i membri Euromesco, rappresentanti dell'Unione Europea e dell'Unione per il Mediterraneo ed esperti internazionali.
Nel suo intervento il presidente Capasso ha sottolineato la necessità di un'analisi multidisciplinare sulle complesse cause dell'estremismo violento nella regione euromediterranea e la urgente necessità di contrastare populismi ed autoritarismi affermando il valore della diversità culturale e l'accesso alla culture quale diritto fondamentale della persona umana.

Leggi tutto...

INCONTRO CON DELPHINE BORIONE, VICESEGRETARIO GENERALE DELL'UNIONE PER IL MEDITERRANEO (UpM)

Stampa
PDF

Il presidente Capasso ha avuto un cordiale incontro con Delphine Borione, vicesegretario generale dell'UpM. Sono state analizzate le varie tematiche legate ai 42 Paesi euromediterranei aderenti all'UpM e, in particolare, il ruolo delle donne e dei giovani per contrastare populismi ed autoritarismi che costituiscono alimento per l'estremismo violento che sta insanguinando tanti Paesi.
Il Presidente Capasso ha proposto di realizzare uno spazio multimediale informativo sulle attività dell'UpM e del programma ENI-CBC MED in appositi spazi del Museo della Pace - MAMT di Napoli.

Leggi tutto...

ASSEMBLEA GENERALE DELLA RETE EUROMESCO

Stampa
PDF

Si è svolta a Barcellona l'Assemblea Generale della Rete EUROMESCO, preceduta dalla riunione del Comitato Esecutivo. In questa occasione sono state analizzate le attività in programma e le varie crisi disseminate nel mondo.
Il presidente Capasso - tra i fondatori del network di studi internazionali - ha sottolineato la necessità di aiutare i giovani ricercatori e di restituire fiducia e speranza ai giovani.

Leggi tutto...

SENEN FLORENSA LASCIA L'IEMED

Stampa
PDF

Bichara Khader, presidente dell'Assemblea Euromesco, a conclusione del pranzo di benvenuto, ha reso omaggio all'ambasciatore Senen Florensa, da 11 anni alla guida dell'IEMED e del comitato esecutivo EuroMesco.
L'ambasciatore Florensa a partire dal prossimo settembre sarà Console generale di Spagna a Roma.
Il presidente Capasso ha ricordato la trentennale amicizia con Senen Florensa e le principali iniziative comuni realizzate.

Leggi tutto...