Italian - ItalyFrench (Fr)English (United Kingdom)

PRESENTAZIONE DI “ITALIA, CULTURE, MEDITERRANEO”

Stampa
PDF

Lunedì 23 ottobre, presso Palazzo dei Normanni, il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha partecipato alla presentazione di “Italia, Culture, Mediterraneo”, programma culturale che il MAECI, attraverso la sua rete all’estero, realizzerà nel 2018 nei Paesi dell’area del Medio Oriente e del Nord Africa (MENA).
In collegamento ideale con gli incontri “MED Dialogues” di Roma, “Italia, Culture, Mediterraneo” è programma di promozione integrata fondato sul dialogo, la condivisione, la diversità culturale come valore, che intende coniugare tradizione, innovazione e creatività.
“L’obiettivo prioritario del nostro Paese è quello di rafforzare gli stretti rapporti che già esistono tra l’Italia e i Paesi del Sud del Mediterraneo” ha affermato il Ministro degli Esteri Alfano.  “La cooperazione culturale rappresenta il volano principale per promuovere il dialogo e costruire un progetto condiviso di crescita e sviluppo” ha continuato il capo della diplomazia italiana. “La Sicilia può essere il laboratorio dove grazie alla tolleranza e alla convivenza tra culture diverse - ha concluso Alfano - si può discutere di un nuovo futuro per le due sponde del Mediterraneo”.
L’incontro si è svolto alla vigilia della Conferenza Mediterranea dell’OSCE sotto Presidenza italiana ed ha visto, in apertura, gli interventi del Sindaco della Città di Palermo, Leoluca Orlando, del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Angelino Alfano e del Ministro degli Affari Esteri della Repubblica Tunisina, Khemaies Jhinaoui.
A seguire sono intervenuti rappresentanti dei Paesi partner, delle Istituzioni locali, dei media e intellettuali e artisti italiani, oltre ai diversi testimonial attivi sui temi della collaborazione e del dialogo nel Mediterraneo.
Ha moderato l’evento Vincenzo De Luca, Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese del MAECI.

Leggi tutto...

VISITA DEL PRESIDENTE MOCERINO

Stampa
PDF

Il presidente della Commissione speciale anticamorra e beni confiscati della Regione Campania, Carmine Mocerino, ha visitato il Museo della Pace - MAMT esprimendo apprezzamento per questa iniziativa che fa onore alla Regione Campania.
Particolare riconoscimento per il percorso emozionale “La Campania delle Emozioni”.

Leggi tutto...

PRESENTATO IL NUMERO SPECIALE DI "MEDNEWS" DEDICATO ALL'AZIONE "KIMIYYA. LE DONNE ATTRICI DEL DIALOGO"

Stampa
PDF
Nel corso di una conferenza stampa è stato presentato il numero speciale della rivista "MEDNEWS" dedicato all'azione interrete "Kimiyya. Le Donne attrici del DIalogo".

CAOS E MERAVIGLIA

Stampa
PDF

Luigi Crespi, accompagnato dal regista Ambrogio Crespi, ha visitato il Museo della Pace - MAMT definendolo con due semplici parole: CAOS E MERAVIGLIA!.

Leggi tutto...

IL ROTARY DI ROMA PARIOLI IN VISITA AL MUSEO

Stampa
PDF

Il presidente del Rotary Parioli di Roma, avvocato Mario Spatafora, accompagnato dai soci del club ha trascorso una giornata al Museo consegnando il gagliardetto del club romano e proponendo una collaborazione per invitare tutti i soci dei Rotary italiani a visitare quello che è stato definito il “museo delle emozioni e delle meraviglie”.

Leggi tutto...

INAUGURAZIONE DELL’ANNO ACCADEMICO 2017-2018

Stampa
PDF

Giovedì 12 ottobre, si è svolta la cerimonia inaugurale dell’anno accademico 2017-2018 dell’Università Pontificia Salesiana (membro della Rete italiana FAL) alla presenza di numerose autorità religiose, civili e militari. La giornata è stata caratterizzata dal tema “Ascolto e cammino”. - Un vero ascolto, sempre mette in moto e ci spinge a prendere o a riprendere il cammino – dall’omelia del Gran Cancelliere dell’UPS il Rettor Maggiore dei Salesiani, don Ángel Fernández Artime, che ha presieduto la celebrazione eucaristica.
La parte accademica della giornata è stata introdotta dalla Relazione del Rettor Magnificodon Mauro Mantovani, che dopo aver ringraziato i presenti, ha esposto la situazione dell’UPS nel suo quadro valutativo dell’anno accademico scorso e tracciando alcune linee di prospettiva per il prossimo futuro.
Uno dei momenti più intensi della giornata è stata la Prolusione dei proff. Luigi Bruni e Alessandra Smerilli dal titolo “Ascolto e cammino. Educarci ed educare a nuovi stili di vita”, alcuni passaggi - … I modelli economici che ci hanno guidato non sono più percorribili, siamo stati cattivi custodi della casa comune e comportamenti insostenibili hanno prodotto inquinamento, degrado, povertà disuguaglianze sociali… Il bene comune ha bisogno di una economia più umile, sobria, sostenibile, più bella, più solidale, più di comunione. Ha bisogno di ‘sorella economia -.
Alla prolusione ha fatto seguito un spazio musicale presentato da quattro studenti della Facoltà di Scienze dell'Educazione, i calorosi applausi hanno mostrato un particolare apprezzato da parte di tutti i presenti.
Dopo la premiazione degli studenti più meritevoli il Gran Cancelliere dell’UPS il Rettor Maggiore dei Salesiani, don Ángel Fernández Artime, ha ufficialmente aperto l’Anno Accademico 2017-2018.

Leggi tutto...

LA MATURITÁ DELLA SEZIONE “E” DEL LICEO GENOVESI. 1972 – 2017: QUARANTACINQUE ANNI DOPO!

Stampa
PDF

La “mitica” sezione “E” del Liceo Classico “Antonio Genovesi” di Napoli si è riunita quaranta cinque anni dopo la maturità.
Un’emozione, ma anche la conferma di un’amicizia consolidata che, nonostante il tempo, è rimasta intatta nei valori e nella sostanza.

Leggi tutto...

AL MUSEO DELLA PACE UNA GIORNATA DEDICATA ALLO STUDIO PICA CIAMARRA ASSOCIATI

Stampa
PDF

Il Museo della Pace - MAMT ospiterà una giornata dedicata alle opere di architettura ed ai progetti dello Studio Pica Cimarra Associati.
Tra i progetti “Orbitecture”, dedicato ad una stazione nello spazio.

Leggi tutto...

QUARANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA CASA DI PREGHIERA FMA

Stampa
PDF

In presenza della Segretaria generale della FMA, Suor Piera Cavaglià e di altre sorelle rappresentanti il consiglio della Casa generalizia, si è svolta la cerimonia per il quarantennale della fondazionee della "Casa di preghiera FMA".
In questa occasione la fondatrice, Suor Maria Pia Giudici, ha tenuto una "Lectio" sul tema del "DISCERNIMENTO" che caratterizzerà l'anno di incontri a San Biagio.
Presenti i "Sanbiagini" provenienti da ogni parte del mondo.

Leggi tutto...

IN FESTA PER IL COMPLEANNO DI SUOR MARIA PIA GIUDICI

Stampa
PDF

Grande festa a San Biagio per il 95° compleanno di Suor Maria Pia Giudici, coincidente con i 40 anni dalla Fondazione della Casa di Preghiera delle Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA - Salesiani). Tanti i "Sanbiagini" provenienti da tutto il mondo che hanno festeggiato Suor Maria Pia.
Presente, per la Casa Generalizia FMA, la segretaria generale Suor Piera Cavaglià.
In questa occasione è stato proiettato il film "Maria Pia Giudici. La gioia in una vita semplice" di Michele Capasso: quest'ultimo ha espresso la propria emozione ed il legame a S. Maria Pia.

Leggi tutto...