Italian - ItalyFrench (Fr)English (United Kingdom)

DA NAPOLI AL VIETNAM: IL RETTOR MAGGIORE CONTINUA LA SUA MISSIONE PER I GIOVANI

Stampa
PDF

Subito dopo la giornata napoletana per l’inaugurazione dell’Oratorio Salesiano virtuale, il Rettor Maggiore dei Salesiani Don Ángel Fernández Artime, accompagnato da don Václav Klement, Consigliere per la regione Asia Est-Oceania, e dal suo Segretario, don Horacio López, ha intrapreso un viaggio a più tappe con meta finale a Dalat.
Dapprima Don Á.F. Artime ha incontrato le Figlie di Maria Ausiliatrice a Tam Ha; ha salutato gli allievi migranti della scuola e ha parlato con le religiose sulla ricchezza della comunione nella Famiglia Salesiana. Quindi, dopo un breve volo, ha raggiunto la parrocchia “Maria Ausiliatrice” a Lien Khuong, dove si è ritrovato con oltre 500 membri della Famiglia Salesiana, in un festoso incontro animato con balli, canti e manifestazioni culturali. Solo in serata il Rettor Maggiore ha raggiunto la comunità “Don Rua” di Dalat, dove ha offerto il pensiero della “buona notte” salesiana.
Nella mattinata di venerdì 24 febbraio il X° Successore di Don Bosco ha avuto il secondo incontro con i Salesiani. A detta dello stesso Don Á.F. Artime sono questi i momenti più importanti delle sue visite d’animazione, e si può calcolare che nei primi 3 anni del sessennio ha incontrato faccia a faccia già 7.200 Salesiani.
Numerosi gli spunti offerti nell’incontro. Sul tema della comunicazione, il Rettor Maggiore ha ricordato che “la Chiesa nel mondo ha bisogno di visibilità, e anche noi, come Congregazione abbiamo bisogno di far conoscere il tanto bene che si fa. È importante, si tratta di dare una mano all’azione della Provvidenza, ma sempre con grande umiltà”.
Ha poi manifestato grande apprezzamento per il radicamento carismatico dei Salesiani dell’Ispettoria, con la presenza di tanti Salesiani Coadiutori e di moltissimi missionari ad gentes.
In ottica futura ha segnalato: “la cosa più pericolosa è quella di essere soddisfatti con quello che si è sempre fatto in passato. (...) Come Papa Francesco ripete, attenti alla tentazioni del clericalismo: crescete come Salesiani, generosi e impegnati! (...) Per il futuro è necessario pensare a nuove opere nel Nord e a diverse espressioni della missione educativa”.
Infine, un accenno speciale l’ha rivolto ai diversi salesiani parroci presenti: “non temete che la vostra parrocchia possa essere profondamente salesiana - è il desiderio dei Vescovi e della Chiesa! (...) Ciascuna delle oltre 2200 parrocchie salesiane è affidata alla Congregazione e alla comunità locale, non personalmente al parroco. Questa responsabilità comunitaria è una garanzia di identità salesiana”.
Il Rettor Maggiore ha incontrato circa 1200 giovani delle opere salesiane presenti nell’area.

Leggi tutto...

11° SESSIONE PLENARIA DELL’ASSEMBLEA PARLAMENTARE DEL MEDITERRANEO

Stampa
PDF

Si è svolta a Porto la XIa Sessione Plenaria dell'APM. La Fondazione Mediterraneo, primo membro osservatore dell'APM - ideata a Napoli nella sede della Fondazione - ha partecipato ai lavori apportando il venticinquennale contributo per il dialogo e la pace.
La Sessione Plenaria dell' APM si è conclusa con alcune proposte..
Prima si è discusso sulla proposta francese di trasferire la sede del segretariato da Malta a Marsiglia. La proposta non ha raggiunto la maggioranza qualificata, richiesta dallo statuto, per essere accettata.
Dopo e' stata votata all'unanimità l'adesione della Romania come membro effettivo dell' APM ed e' stato acclamato come nuovo Presidente per il biennio 2017-18 l'on. Pedro Roque del Portogallo. Ha chiuso i lavori l'intervento del Primo Ministro del Portogallo Andrea Costa.

Leggi tutto...

INCONTRO CON FILIPPO SCIANNA ED I BUDDISTI DELL’ISTITUTO LAMA TZONG KHAPA

Stampa
PDF

Si è svolto nella sede della Fondazione Mediterraneo – Museo della Pace un incontro con l’avv. Filippo Scianna, direttore dell’Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia, da 35 anni uno dei più prestigiosi istituti buddisti d’Europa.
Il direttore Scianna ed i partecipanti hanno espresso ammirazione per il Museo della Pace e per l’”atmosfera” emozionale che si respira nei veri percorsi.

Leggi tutto...

CORDOGLIO PER LA MORTE DI FRANCO RIZZI

Stampa
PDF

Il Presidente Michele Capasso ed i membri tutti della Fondazione Mediterraneo esprimono profondo cordoglio per la scomparsa del prof. Franco Rizzi, storico segretario generale di UNIMED, membro fondatore della Rete Italiana della Fondazione Anna Lindh dal 2004 e compagno di tante battaglie per il dialogo, la pace e la cooperazione tra i popoli.
In occasione della recente scomparsa di Predrag Matvejevic’, membro co-fondatore della nostra Fondazione, il prof. Franco Rizzi lo aveva salutato con questo messaggio, ripreso da uno scritto di Matvejevic’, che qui condividiamo in memoria dei due nostri grandi Amici:
Il mare e la sponda, le isole nel mare e i porti sulla sponda, le immagini che ci offrono gli uni e gli altri cambiano nel corso dei peripli e durante gli approdi. Il Mediterraneo rimane lo stesso, noi invece no.

Ciao, Caro Franco!

Leggi tutto...

IL RETTOR MAGGIORE DEI SALESIANI DI DON BOSCO E LA FAMIGLIA SALESIANA PREGANO NELLA CAPPELLA DELLA CHIESA DI SAN GIUSEPPE MAGGIORE DOVE DON BOSCO CELEBRÒ MESSA IL 30 MARZO 1880

Stampa
PDF

Il Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco Don Ángel Fernández Artime - accompagnato da Don Horacio Lopez e dagli Ambasciatori presso la Santa Sede di Panama, Miroslava Rosas Vargas, e di Guatemala, Alfredo Vàsquez Rivera -  insieme ad esponenti della Famiglia Salesiana, giovani delle scuole salesiane e migranti accolti dai Salesiani nelle Case-Famiglie ha pregato nella Cappella della Chiesa di San Giuseppe Maggiore dove Don Bosco celebrò l’unica messa al Sud il 30 marzo del 1880.
In questa occasione il Rettor Maggiore ha ringraziato la Fondazione Mediterraneo e Michele Capasso per aver reso possibile questo incontro e questo momento di preghiera in occasione dell’apertura del Museo dedicato a “DON BOSCO IL POTERE DELL’AMORE”.

Leggi tutto...

IL RETTOR MAGGIORE DEI SALESIANI CON GLI AMBASCIATORI DI PANAMA E GUATEMALA IN VISITA AL MUSEO DELLA PACE

Stampa
PDF

Il Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco Don Ángel Fernández Artime – accompagnato da Don Horacio Lopez e dagli Ambasciatori presso la Santa Sede di Panama, Miroslava Rosas Vargas, e di Guatemala, Alfredo Vàsquez Rivera, ha visitato il Museo della Pace - MAMT ed i percorsi emozionali dedicati a “DON BOSCO IL POTERE DELL’AMORE”.
Ad accogliere il Rettor Maggiore e gli ospiti il presidente Michele Capasso, l’on. Claudio Azzolini e Pia Molinari.
Ha partecipato alla visita Serena Angioli, assessore al Mediterraneo, ai fondi europei ed ai giovani della Regione Campania.
Il Rettor Maggiore ha espresso il proprio apprezzamento e ringraziamento, a nome di Don Bosco, per questo luogo unico che diffonderà, ancor di più, il messaggio di Don Bosco nel mondo. Particolare emozione è stata espressa durante i percorsi dedicati a Don Peppe Diana, Pino Daniele e Raffaele Capasso.
Gli Ambasciatori di Panama e Guatemala hanno assicurato il coinvolgimento dei rispettivi Paesi in iniziative di Pace da svolgersi con la Fondazione Mediterraneo.

Leggi tutto...

IL RETTOR MAGGIORE CON LA FAMIGLIA SALESIANA RIUNITA INTORNO AL TOTEM DELLA PACE DI MOLINARI

Stampa
PDF

Il Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco, Don Ángel Fernández Artime, con rappresentanti della Famiglia Salesiana - dal Magnifico Rettore dell’Università Pontificia Salesiana Don Mauro Mantovani all’Ispettore IME Don Pasquale Cristiani alle Figlie di Maria Ausiliatrice - si sono riuniti intorno al “Totem della Pace” dello scultore Mario Molinari: il Simbolo che la Fondazione Mediterraneo sta diffondendo in tutto il mondo.
In questa occasione il Rettor Maggiore ha reso omaggio all’opera monumentale, simbolo dei migranti e della solidarietà.

Leggi tutto...

MUSEO DELLA PACE: INAUGURATO AL PIANO TERRA IL PERCORSO EMOZIONALE DEDICATO A “DON BOSCO E I GIOVANI”

Stampa
PDF

Centinaia di giovani delle scuole Don Bosco ed immigrati accolti nelle Case-famiglia hanno inaugurato, con il Rettor Maggiore Don Ángel Fernández Artime, il percorso emozionale dedicato a “Don Bosco e i giovani” nei locali al piano terra del Museo della Pace - MAMT, prospicienti Piazza Municipio.
Dopo aver scritto sulle lavagne digitali i propri nomi e vari messaggi, i giovani ed i migranti si sono raccolti intorno al decimo successore di Don Bosco in un caldo abbraccio di condivisione e di amore.

Leggi tutto...

INAUGURATA LA “SALA DON BOSCO” DEL MUSEO DELLA PACE

Stampa
PDF

Il Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco Don Ángel Fernández Artime - accompagnato da Don Horacio Lopez e dagli Ambasciatori presso la Santa Sede di Panama, Miroslava Rosas Vargas, e di Guatemala, Alfredo Vàsquez Rivera - ha inaugurato la “SALA DON BOSCO” del Museo della Pace: dodici videowall connessi con la Famiglia Salesiana in tutto il mondo che costituiscono un hub multimediale comprendente video, immagini, musiche, collegamenti in tempo reale ed altri strumenti ipertestuali con l’alta tecnologia 4k: l’obiettivo è diffondere l’opera di Don Bosco in ogni parte del mondo, apprezzata in più occasioni da Papa Francesco ed unanimemente riconosciuta, specialmente da coloro che hanno vissuto l’esperienza educativa, umana e sociale del “Santo dei giovani”.

Leggi tutto...

MUSEO DELLA PACE: IL RETTOR MAGGIORE DEI SALESIANI BENEDICE LA CAPPELLA DEDICATA A DON BOSCO CON LE RELIQUIE DEL “SANTO DEI GIOVANI”

Stampa
PDF

Nel corso di una solenne cerimonia, il Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco - Don Ángel Fernández Artime – con l’ispettore dei Salesiani del Sud Don Pasquale Cristiani, il Rettore Magnifico dell’Università Pontificia Salesiana ed altri rappresentanti della Famiglia Salesiana (Figlie di Maria Ausiliatrice, Cooperatori, ecc.) ha benedetto la Cappella del Museo della Pace dedicata a Don Bosco che custodisce la reliquia del “Santo dei Giovani”.
“Un momento di grande emozione - ha dichiarato il presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso – che ha reso immenso un piccolo spazio grazie al cuore ed al carisma di Don Bosco”.

Leggi tutto...